Change your language here!

Servizio gratuito numero


Primalix TSH Zoom

Primalix TSH (cani)

sostiene naturalmente la tiroide in cani con ipotiroidismo;

ricco di iodio, vitamine, minerali e fitonutrienti;

contiene solo erbe di provenienza biologica certificata;

facile da somministrare (in gocce).

Disponibilità: Disponibile

€ 39,99
Acquista

Soddisfatti o Rimborsati

entro 60 giorni (meno le spese di spedizione)!

Non sei sicuro quale prodotto scegliere o quale sia più mirato per le tue esigenze?

Allora approfitta della consulenza gratuita del nostro naturopata!
Contattaci

Descrizione prodotto

Istruzioni/Ingredienti

Istruzioni

Da aggiungere al cibo:

Cani di taglia piccola (sotto i 9 kg) 1 contagocce due volte al giorno.

Cani di taglia media (da 9,1 kg a 27 kg) 2 contagocce due volte al giorno.

Cani di taglia grande (da 27,1 kg a 45 kg) 3 contagocce due volte al giorno.

Cani giganti (da 45,1 kg a salire) 4 contagocce due volte al giorno.


NOTA: Un contagocce equivale a schiacciare il bulbo nero 1 volta (1,0 ml), in modo da riempire la pipetta per metà. Tenere in frigorifero dopo l'apertura. Somministrare per bocca o aggiungere al cibo.

NOTA: Non raccomandato per i cani che assumono farmaci da prescrizione per la tiroide, cani che assumono farmaci immunosoppressori, o per gli animali in gravidanza o allattamento.

Ingredienti

Estratti di:

Fucus Vesiculosus, Echinacea, Astragalo, radice di Coleus Forskohlii, mallo di noce nera, acqua filtrata, glicerina vegetale USP kosher di grado alimentare no OGM e acto di sidro di mele, acido citrico.

Dettagli



Erbe che sostengono la tiroide per cani con ipotiroidismo

Estratto di erbe che supportano la tiroide per cani con ipotiroidismo, riconosciuto sicuro, efficace e privo degli effetti collaterali!


Per gli amanti dei cani:

La ghiandola tiroidea di un cane produce gli ormoni liotironina (T3) e levotiroxina (T4), che ne regolano il metabolismo. Quando la tiroide non produce ormoni tiroidei sufficienti, il cane è considerato ipotiroideo, la carenza ormonale più comune nei cani.

Un livello insufficiente di ormoni tiroidei può compromettere molte delle funzioni dell'organismo di un cane. Con cure veterinarie convenzionali la prognosi è favorevole per un cane ipotiroideo, anche se probabilmente richiederà una gestione per tutta la vita della patologia in quanto la medicina convenzionale distrugge la tiroide.

D'altra parte, con il trattamento a base di erbe naturali (che sia con il vostro veterinario olistico o siate solo voi e il vostro cane nel comfort della vostra casa), la tiroide può essere alimentata ed equilibrata, e in base ai risultati clinici può essere ripristinata al normale funzionamento.

Razze più sensibili

Qualsiasi cane può avere l'ipotiroidismo, ma i cani di razza media e grande tendono a sviluppare la malattia più frequentemente. Alcune razze sono predisposte all’ipotiroidismo, tra cui

Golden retriever
Setter irlandesi
Labrador
Boxer
Barboncini
Cocker spaniel
Doberman
Bobtail
Schnauzer nano
Bassotti  

I sintomi da tenere d'occhio

Poiché l'ormone tiroideo incide sulla funzione di organi diversi, ci sono molti sintomi di ipotiroidismo. Uno dei segnali più comuni ed evidenti dell’ormone che stimola la tiroide (TSH) insufficiente è un mantello opaco e spento. Un cane può anche perdere il pelo in particolare nel sottopelo e attorno alla coda, cosa che porta a un aspetto glabro, “nudo”.

Alcuni cani hanno una manto eccessivamente oleoso, che porta alla desquamazione della pelle e a uno sgradevole odore. Altri sviluppano un pelo fragile che comporta che i peli si spezzino.

L'aumento di peso fino all’obesità è comune a causa del metabolismo lento che rende il cane letargico. Altri sintomi includono unghie rotte e infette, infezioni della pelle, frequenza cardiaca abbassata e intolleranza al freddo.

Quali sono le cause dell’ipotiroidismo nei cani?

L'ipotiroidismo è di solito una risposta autoimmune con conseguente atrofia della ghiandola tiroidea o distruzione del suo tessuto da parte del sistema immunitario del cane. Alcuni cani nascono con l’ipotiroidismo, mentre altri lo sviluppano per carenza di iodio. A volte, il trattamento medico compresa la chirurgia compromette la funzionalità della ghiandola. Spesso la causa è idiopatica o sconosciuta.

 La malattia tende a presentarsi intorno a sei anni. Dal punto di vista accademico può essere utile individuare la causa dell’ipotiroidismo, ma conoscendo la radice del problema non è necessario per il trattamento. 

Diagnosticare la patologia

Diagnosticare l'ipotiroidismo non è così semplice come eseguire un esame del sangue per esaminare i livelli ormonali. Il veterinario dovrà tenere conto dell’anamnesi, dei sintomi e condurre un esame approfondito, forse anche con una radiografia per cercare le anomalie fisiche sulla ghiandola tiroidea.

L'esame del sangue è utile per determinare i livelli di T3 e T4. Tuttavia, livelli bassi dell'ormone tiroideo non indicano necessariamente l'ipotiroidismo. I livelli di T3 possono variare nel normale range per i cani ipotiroidei, e i cani che assumono corticosteroidi e farmaci anticonvulsivanti, possono avere livelli più bassi di T4.

Nei Levrieri come i levrieri greyhound e i levrieri whippet può essere difficile da diagnosticare in quanto tendono ad avere naturalmente bassi livelli di T4, fino al 50 per cento più bassi rispetto alle altre razze.

Altri test tiroidei includono un test dell’ormone che stimola la tiroide (TSH) e un test degli anticorpi anti-tireoglobulina (TGAA) Come gli altri esami del sangue, anche questi possono essere dubbi.

Trattamento veterinario convenzionale

Capita spesso che un veterinario prescriva un farmaco di prova se l'ipotiroidismo non può essere confermato in via definitiva. Il cane assume il farmaco per diversi mesi per vedere se la sua patologia cambia e i sintomi regrediscono. Che il cane stia facendo un test o sia in cura definitiva per l'ipotiroidismo, assumerà comunque una forma sintetica dell'ormone tiroideo, come l-tiroxina.

Dal momento che il cane sta assumendo il farmaco come prova per vedere quanto favorevolmente risponde al trattamento, il veterinario dovrà controllare i livelli di T4 regolarmente per assicurarsi che il cane non riceva troppi ormoni. 

Il trattamento convenzionale va meglio per il vostro cane?

Se il cane è in trattamento per ipotiroidismo confermato, probabilmente assumerà il farmaco per il resto della sua vita. Inoltre, avrà bisogno di continui esami del sangue per essere sicuri che il suo livello di T4 sia appropriato. Troppa tiroxina può causare danni agli organi, con sintomi quali bere troppa acqua aumento della minzione e dell’appetito irregolarità del polso e della frequenza cardiaca irrequietezza e perdita di peso

Il veterinario inoltre si affiderà a regolari esami del sangue per determinare se la dose deve essere cambiata. Cambiare il farmaco senza consultare un veterinario può complicare la patologia del vostro cane.  La tirossina ha potenziali effetti collaterali tra cui interferire con la normale produzione ormonale della tiroide al punto da fermare del tutto la produzione di ormoni. Un cane può rispondere diventando irritabile, iperattivo o più aggressivo.

Erbe naturali e biologiche che stimolano la tiroide per cani

Fortunatamente, Madre Natura offre un rimedio naturale per l'ipotiroidismo canino. Non è una novità. Gli effetti benefici di quattro erbe specifiche per l’ipotiroidismo possono essere trovati nella medicina tradizionale cinese, nella medicina ayurvedica e nella fitoterapia occidentale in ogni epoca.

La nostra ricerca di formule a base di piante clinicamente accertate insieme alla validazione scientifica attuale di costituenti attivi delle erbe ci ha portato a una importante conquista di un rimedio naturale per il deficit tiroideo: Primalix TSH - Erbe che stimolano la tiroide per cani con ipotiroidismo fornendo una stimolazione naturale della tiroide, alimentandola e conferendole un equilibrio, senza effetti collaterali e senza il rischio di perdita totale della produzione di ormoni.

Realizzato con erbe con certificazione biologica USDA.

La nostra costellazione di erbe Bladderwrack (Fucus Vesiculosus) è una varietà di alghe che i medici, sia antichi che contemporanei, hanno apprezzato per le proprietà tireostimolanti. Questa pianta ricca di iodio alimenta una tiroide non funzionante di un cane e stimola il metabolismo generale. Il nostro processo di estrazione brevettato dà più dello spettro olistico delle sostanze nutritive della Bladderwrack , tra cui calcio, magnesio, potassio, sodio, zolfo, silicio, ferro e un assortimento di vitamine del complesso B. Ricca anche di algina e mannitolo, carotene e zeaxantina. Ci sono quantità di fosforo, selenio, manganese e zinco a sostegno, e quantità misurabili di vitamine A, C, E e G.  

Radice del Coleus Forskohlii viene usata da migliaia di anni nella medicina indù e ayurvedica tradizionale. Le radici di questa pianta contengono la forskolina come principio attivo. Gli studi clinici attuali sulla forskolina estratta dalla radice del Coleus Forskohlii e somministrata ai cani con ipotiroidismo confermano l'aumento regolato nella secrezione dell’ormone tiroideo. Vedere Haye B, Aublin JL, Champion S, et al. Chronic and acute effects of forskolin on isolated thyroid cell metabolism. Mol Cell Endocrinol 1985;43:41-50. Oltre a Roger PP, Servais P, Dumont JE. Regulation of dog thyroid epithelial cell cycle by forskolin, and adenylate cyclase activator. Exp Cell Res 1987;172:282-292

Radice di Echinacea angustifolia è un antibiotico naturale senza effetti collaterali negativi. Questa pianta popolare è una pianta alterante, una classe di pianta che supporta la rimozione dei rifiuti cellulari facendo funzionare l’assorbimento della nutrizione a livello cellulare.

Radice di Astragalus membranaceus è utilizzata nella medicina tradizionale cinese (MTC) da migliaia di anni. Si tratta di un adattogeno, che aiuta a fortificare l’organismo contro i danni causati da stress fisici, mentali ed emozionali.

Mallo di noce nera è un antielmintico popolare che in maniera sicura ed efficace uccide i parassiti intestinali. Ma è anche sicura ed efficace come pianta che attiva gli ormoni e tireostimolante per i cani in parte grazie al suo alto contenuto di iodio organico.

Full Spectrum, Full Formula, completamente non denaturato

Il nostro solvente di estrazione (menstruum) consiste nella nostra miscela brevettata di glicerina biologica vegetale, aceto di mele, e acqua cristallina che ionizziamo e purifichiamo attraverso filtri che misurano un centesimo di micron.

Non estraiamo con l'alcol, che è dannoso per cani e gatti, e non estraiamo con il calore che “denatura” i costituenti a base di erbe che sono i fautori della guarigione. Le nostre erbe sono biologicamente coltivate (con certificazione USDA o Wildharvested) per mantenere la purezza. Poi le mettiamo nel nostro processo di estrazione Full Spectrum, un gallone prezioso alla volta, al culmine del loro ciclo di potenza, per non meno di una quindicina di giorni.

La nostra è una lunga tradizione di colorazione che garantisce che i rapporti che costituiscono i nostri estratti siano identici ai rapporti sinergici nutrienti nelle piante utilizzate. Produciamo e vendiamo solo i nostri prodotti, quindi sappiamo esattamente cosa contengono. Non sappiamo di nessun altro metodo di estrazione a base di erbe che prepara così accuratamente la generosità della natura per i nostri amati compagni animali.

Trasformare il cibo comune in alimento funzionale

Il nostro Primalix® TSHTM Erbe che stimolano la tiroide per cani con ipotiroidismo - Functional Food DropsTM - consente di aggiungere componenti alimentari specifici, benefici, fisiologicamente attivi (sostanze nutritive a base di erbe) per il cibo umido o secco.

Un alimento funzionale è qualsiasi alimento con proprietà che promuovono la salute o prevengono le malattie al di là della funzione basilare di fornire sostanze nutritive. Quasi 2500 anni fa Ippocrate disse: “Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo”. Gli animali lo fanno istintivamente. In natura “funzionalizzano” il cibo fiutando e mangiando erbe specifiche per prevenire le malattie e mantenere il benessere naturale. Ora è possibile aggiungere questo aspetto funzionale a qualsiasi alimento per animali secco, inscatolato, crudo o fatto in casa.

Date al vostro cane o gatto una dose mirata di benessere naturale e selvatico con ogni pasto.

Vuoi comprare questo prodotto? Consulenza GRATUITA inclusa!

€ 39,99
Acquista

Tutte le dichiarazioni sul prodotto non sono state valutate dalla FDA o dal Ministero della Salute.
Questi prodotti non sono intesi per diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia,
e non possono sostituire una dieta e stile di vita sano e equilibrato.

Recensioni

Opinioni Primalix TSH (cani)

Voto medio:

4.5 sulla base4 valutazioni
  • 5 Stelle
     2
  • 4 Stelle
     2
  • 3 Stelle
     0
  • 2 Stelle
     0
  • 1 Stelle
     0

Hai usato questo prodotto?

Votalo ora.

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, log in or registrarsi

Selezione e Mission

Selezione Fitopets e Mission:

 

Ci sforziamo di offrire solo il meglio dei migliori prodotti presenti a livello mondiale. La maggior parte dei negozi online dichiara sempre la stessa cosa: “Abbiamo i migliori prodotti naturali!”, quindi cosa ci rende diversi?

Vi invitiamo a controllare il nostro standard “Beyond Natural Fitopets Selection”:

1) la nostra selezione di integratori viene ricercata e verificata dai nostri naturopati, che sono i professionisti più appassionati di ingredienti naturali e biologici. I naturopati amano le erbe e qualunque altra cosa che madre natura possa offrire che non abbia effetti collaterali. Studiano gli ingredienti con passione. È la loro missione di vita, è collegato alla loro anima, quindi è facile e non sono spinti dai soldi.

2) Scegliamo solo marchi con elevati valori etici, che investono molto nella ricerca e nel reperimento degli ingredienti più puri. Anche noi abbiamo i nostri modi di “verificare” il proprietario o l’amministratore di una società; se lui o lei ha un qualunque atteggiamento che non riteniamo consono ai nostri valori fondamentali, non vendiamo i suoi prodotti, anche se sono eccezionali. Crediamo che ogni aspetto di una società sia un'estensione delle persone che la posseggono e che la gestiscono, quindi anche i prodotti.

3) evitiamo quanto più possibile qualsiasi ingrediente sintetico che possa essere nocivo o tossico per i nostri organismi. Vendiamo prodotti privi di OGM, sostanze sintetiche, glutine, latticini, conservanti, stimolanti, additivi, profumi sintetici e testati sugli animali. Il 99% dei nostri prodotti è veramente naturale.

In pochissimi casi diamo l’assenso, ad esempio, a un agente fluido chiamato stearato di magnesio presente in molti integratori, che è considerato generalmente sicuro, quando non lo è. Lo stearato di magnesio è spesso realizzato con oli vegetali di bassa qualità (è più economico) che possono essere ricchi di residui di pesticidi (1).
Inoltre una ricerca ha dimostrato che l’acido stearato sopprime le cellule T (2).
In quei pochi casi in cui siamo disposti ad accogliere questo prodotto nella nostra selezione di Fitoplus, è perché in quel momento non riusciamo a trovare in tutto il mondo una migliore alternativa. Migliore per noi non significa solo più naturale, ma deve anche dare dei risultati.

Quando vendiamo un prodotto con lo stearato di magnesio, chiediamo al produttore le analisi di laboratorio dei metalli pesanti degli oli vegetali utilizzati per produrre stearato di magnesio. Se le analisi sono buone, ovvero mostrano la presenza di metalli pesanti a livelli minimi, accettiamo il prodotto; ecco fino a dove ci spingiamo per garantire la sicurezza ai nostri clienti.

4) ovviamente non possiamo controllare personalmente gli ingredienti e i processi produttivi di tutti gli impianti in tutto il mondo, ma scegliamo i marchi con la certificazione GMP (Good Manufacturing Policy) o la certificazione HACCP, che garantiscono la massima sicurezza e qualità. Laddove la certificazione GMP non è necessaria, si richiede la scheda di sicurezza, la MSDS (Material Safety Data Sheets).

5) verifichiamo sempre in che modo il produttore estrae l'ingrediente, qual è il processo tecnologico utilizzato, in quanto può degradare l'ingrediente o migliorarlo notevolmente. Il risultato finale è il tasso di assorbimento cellulare dell'ingrediente. Tutto dipende dal fatto che le cellule possono accedere agli integratori che si assumono e utilizzarli, e in quale percentuale. Se il tasso di assorbimento è basso, state letteralmente buttando i soldi dalla finestra. Ci concentriamo con particolare attenzione sull'offerta di prodotti con il più probabile alto tasso di assorbimento a livello cellulare.

6) verifichiamo costantemente il mercato in cerca di nuovi prodotti che potrebbero essere superiori a quelli che vendiamo. Quando lo facciamo, spesso passiamo al nuovo prodotto, lasciando perdere quello precedente, anche se lo abbiamo venduto bene. Tutto questo perché desideriamo offrire solo il meglio del meglio, a costo di perdere anche alcuni clienti, perché non a tutti piace passare a una soluzione nuova e migliore, anche se molto superiore.

Un altro motivo per cui lo facciamo è perché vogliamo ridurre al minimo lo “stress di scelta”. Scegliere tra cinque prodotti per la pulizia del fegato richiede molto tempo, piuttosto che scegliere l'unico disponibile. Quando si trova un unico prodotto per un sintomo o un disagio, si sa già che si sta scegliendo il meglio e non è necessaria alcuna ricerca o valutazione ulteriore, anche se incoraggiamo sempre a farla.

7) la nostra selezione di Fitopets non è basata sulle tendenze, ma sulla nostra esperienza acquisita attraverso il nostro servizio di consulenza naturopatica gratuito. Vendiamo solo prodotti che usiamo personalmente e che suggeriamo ai nostri clienti, che sono persone. E le persone non sono numeri.

 

L'effetto del nostro standard “Beyond Natural Fitopets Selection” produce due risultati misurabili e quindi non soggettivi:

- le recensioni dei nostri clienti sono molto positive raggiungendo quasi il 98%;

- circa l'80% delle nostre vendite è dovuto a clienti abituali.

 

Vi invitiamo a verificare la nostra professionalità e la nostra passione per la salute usando il nostro Servizio di consulenza naturopatica gratuito.

(1) World Health Organization Quality of Medicines for Everyone, Contaminated magnesium stearate VG EP excipient manufactured by Ferro
(2) Immunology. 1990 July; 70(3): 379–386