Change your language here!

Servizio gratuito numero


SoothAway Zoom

SoothAway

Recensisci per primo questo prodotto

tratta efficacemente gli hot spot sui cani;

pomata topica e non grassa;

il cane avverte un immediato sollievo del dolore e dal prurito;

elimina anche gli acari.

Disponibilità: Non disponibile

€ 31,99

Soddisfatti o Rimborsati

entro 60 giorni (meno le spese di spedizione)!

Non sei sicuro quale prodotto scegliere o quale sia più mirato per le tue esigenze?

Allora approfitta della consulenza gratuita del nostro naturopata!
Contattaci

Descrizione prodotto

Istruzioni/Ingredienti

Istruzioni


Spruzzare sull'area infiammata e massaggiare.

Non superare le 4 applicazioni al giorno o secondo le istruzioni di un veterinario.

Scuotere bene prima dell'uso.

Ingredienti


Acqua distillata, Calendula, radice di Bardana certificata biologicamente, Olio dell’albero del tè, acido laurico, gomma Xantana, Estratto di Semi di Pompelmo, acido citrico. Nesun conservante o colorante.

Dettagli




Spegne come un estintore gli hot spot sui cani!

  • Calma il prurito della dermatite allergica da pulci, senza l'utilizzo di corticosteroidi immunosoppressivi.
  • Disinfetta le infezioni virali, micotiche, batteriche e parassitarie tra cui gli acari della scabbia (Sarcoptis scabiei), gli acari dell’orecchio, i pidocchi e la tigna.
  • Riduce il dolore e l’infiammazione e favorisce una rapida guarigione dei tessuti delle cellule cutanee.


Gli hot spot sui cani possono essere angoscianti per il cane e frustranti per il cinofilo. Queste zone rosse infiammate e ricoperte di pustole colpiscono di solito i cani (e a volte i gatti) e possono peggiorare in maniera pericolosa e velocemente se non trattate. Poiché gli hot spot causano prurito, il vostro animale strofinerà, graffierà o leccherà la zona. Gestendo da solo la seccatura, il vostro cane può trasformare la zona infetta da un puntino a una macchia dalle dimensioni del palmo di una mano di ulcera nel giro di qualche ora.

Il vostro veterinario vi ha prescritto gli steroidi?

Non interferiamo mai col protocollo veterinario tradizionale, ma c’è qualcosa che dovreste sapere. I corticosteroidi (noti semplicemente come steroidi) sono spesso la prescrizione prestabilita per qualsiasi tipo di infiammazione cutanea. Topica o per via orale, entrambe le applicazioni di steroidi faranno il lavoro riducendo subito l'infiammazione. Gli steroidi faranno anche un ottimo lavoro nel sopprimere il sistema immunitario, impedendo la funzione dei globuli bianchi. Questo abbassa la resistenza alle infezioni, l'unica cosa che in prima istanza potrebbe avere causato gli hot spots.

Altri effetti indesiderati dei corticosteroidi nei cani sono l’aumento di peso, l’aumento della sete e le alterazioni dell'umore. L'uso per un lungo periodo (che causa un eccesso di produzione di cortisolo nell'organismo) potrebbe anche portare alla sindrome di Cushing. E indovinate cosa possono provocare gli alti livelli di cortisolo? Macchie rosse sulla pelle, formazione di croste e perdita di peli. Ma quelli erano proprio i sintomi che stavamo cercando di curare!

Ci sono rimedi naturali per trattare gli hot spot sui cani?

Certo che sì! Alcune delle principali cause di hot spot sono le infezioni micotiche, gli acari e i parassiti della pelle come la scabbia. Per far fronte agli hot spot nei cani abbiamo bisogno dell'esatta combinazione di erbe medicinali per combattere questi parassiti, funghi e batteri.


La nostra formula a base di erbe


Estratto di Calendula Officinalis
La Calendula è nota tra i medici erboristi come una naturale e miracolosa guaritrice della pelle. Oggi viene utilizzata tra gli erboristi clinici e i medici naturopati per il trattamento di eczemi, foruncoli, ulcere della pelle e ogni patologia dermatologica.

I petali essiccati della pianta di Calendula contengono principi attivi. Sono ricchi di flavonoidi che si ritengono essere la causa dell’ottima azione infiammatoria della Calendula. Alcuni studi hanno dimostrato che l'applicazione topica della Calendula previene la dermatite nei pazienti affetti da tumore durante il trattamento radioterapico. La Calendula contribuisce a far guarire le lesioni più velocemente calmando il prurito cutaneo e combattendo le infezioni secondarie causate da punture di insetti o parassiti.

Estratto di radice di Bardana
Rinomato disintossicante naturale, l’estratto di radice di Bardana è ottimo anche nel trattamento delle patologie dermatologiche. È uno dei preferiti dagli erboristi come rimedio topico per foruncoli, ulcere, acne, eczema, psoriasi e come trattamento della forfora e del cuoio capelluto. La Bardana un tempo era utilizzata nella medicina popolare per curare i morsi di serpente. È anche un antiallergico e antinfiammatorio: una ricerca di laboratorio ha dimostrato che la Bardana riduce l'infiammazione allergica del 50%.

L'olio dell'albero del tè
L'olio dell'albero del tè è un olio naturale antimicotico, antibatterico, antivirale, anti-infezione. Può essere utilizzato per curare e guarire una lunga lista di disturbi e patologie dalle punture di pulci agli acari dell'orecchio. Rafforza anche il sistema immunitario dell'organismo che è spesso indebolito da stress, malattia o dall'uso di antibiotici e altri farmaci da prescrizione.

Insieme alle sue qualità lenitive e disinfettanti, l’olio dell'albero del tè è in grado di penetrare negli strati più profondi dell’epidermide grazie alle sue capacità antinfiammatorie, disinfettanti, analgesiche (antidolorifiche) e cicatrizzanti (cauterizzanti).

Ha anche un effetto diaforetico (promuove cioè la sudorazione), che attiva la risposta naturale preventiva per evitare infezioni dell’organismo stesso.

Estratto di semi di pompelmo
Si è sempre saputo che gli agrumi sono degli ottimi repellenti per gli insetti, ma quando si tratta di insetticidi naturali, l’estratto di semi di pompelmo (GSE) è uno dei migliori. È stato dimostrato che elimina i pidocchi nei bambini e in numerosi test si è rivelato possedere un’efficace azione antimicrobica contro centinaia di ceppi batterici, virali e micotici, per non parlare di una miriade di parassiti. L’estratto di semi di pompelmo impedisce la crescita di ceppi di funghi come la Candida Albicans (di cui i cani possono soffrire come gli esseri umani).


Cos’è il SoothAwayTM?

SoothAwayTM è una formula completamente naturale di estratto di erbe che abbiamo sviluppato per affrontare il problema comune degli hot spot sui cani. Si tratta di uno spray topico, non grasso che contiene il temutissimo quartetto di Calendula, radice di Bardana, Menta piperita ed Estratto di Semi di Pompelmo.

Con la nostra formula esclusiva a base di erbe il vostro cane avvertirà un immediato sollievo del dolore e dal prurito. Gli hot spot verranno eliminati più rapidamente perché il vostro cane o gatto smetterà di graffiarsi. SoothAwayTM riduce l'infiammazione e disinfetta contro funghi, microrganismi virali e batterici, favorendo quindi una rapida guarigione. Solo per uso esterno.

SoothAwayTM uccide anche gli acari, come l'acaro della scabbia (Sarcoptis scabiei) che può innescare il graffio angosciante e la reazione al prurito.

Vuoi comprare questo prodotto? Consulenza GRATUITA inclusa!

Tutte le dichiarazioni sul prodotto non sono state valutate dalla FDA o dal Ministero della Salute.
Questi prodotti non sono intesi per diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia,
e non possono sostituire una dieta e stile di vita sano e equilibrato.

Recensioni

Opinioni SoothAway

Voto medio:

0 (Based on 0 rating)

  • 5 Stelle
     0
  • 4 Stelle
     0
  • 3 Stelle
     0
  • 2 Stelle
     0
  • 1 Stelle
     0

Hai usato questo prodotto?

Votalo ora.

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, log in or registrarsi

Selezione e Mission

Selezione Fitopets e Mission:

 

Ci sforziamo di offrire solo il meglio dei migliori prodotti presenti a livello mondiale. La maggior parte dei negozi online dichiara sempre la stessa cosa: “Abbiamo i migliori prodotti naturali!”, quindi cosa ci rende diversi?

Vi invitiamo a controllare il nostro standard “Beyond Natural Fitopets Selection”:

1) la nostra selezione di integratori viene ricercata e verificata dai nostri naturopati, che sono i professionisti più appassionati di ingredienti naturali e biologici. I naturopati amano le erbe e qualunque altra cosa che madre natura possa offrire che non abbia effetti collaterali. Studiano gli ingredienti con passione. È la loro missione di vita, è collegato alla loro anima, quindi è facile e non sono spinti dai soldi.

2) Scegliamo solo marchi con elevati valori etici, che investono molto nella ricerca e nel reperimento degli ingredienti più puri. Anche noi abbiamo i nostri modi di “verificare” il proprietario o l’amministratore di una società; se lui o lei ha un qualunque atteggiamento che non riteniamo consono ai nostri valori fondamentali, non vendiamo i suoi prodotti, anche se sono eccezionali. Crediamo che ogni aspetto di una società sia un'estensione delle persone che la posseggono e che la gestiscono, quindi anche i prodotti.

3) evitiamo quanto più possibile qualsiasi ingrediente sintetico che possa essere nocivo o tossico per i nostri organismi. Vendiamo prodotti privi di OGM, sostanze sintetiche, glutine, latticini, conservanti, stimolanti, additivi, profumi sintetici e testati sugli animali. Il 99% dei nostri prodotti è veramente naturale.

In pochissimi casi diamo l’assenso, ad esempio, a un agente fluido chiamato stearato di magnesio presente in molti integratori, che è considerato generalmente sicuro, quando non lo è. Lo stearato di magnesio è spesso realizzato con oli vegetali di bassa qualità (è più economico) che possono essere ricchi di residui di pesticidi (1).
Inoltre una ricerca ha dimostrato che l’acido stearato sopprime le cellule T (2).
In quei pochi casi in cui siamo disposti ad accogliere questo prodotto nella nostra selezione di Fitoplus, è perché in quel momento non riusciamo a trovare in tutto il mondo una migliore alternativa. Migliore per noi non significa solo più naturale, ma deve anche dare dei risultati.

Quando vendiamo un prodotto con lo stearato di magnesio, chiediamo al produttore le analisi di laboratorio dei metalli pesanti degli oli vegetali utilizzati per produrre stearato di magnesio. Se le analisi sono buone, ovvero mostrano la presenza di metalli pesanti a livelli minimi, accettiamo il prodotto; ecco fino a dove ci spingiamo per garantire la sicurezza ai nostri clienti.

4) ovviamente non possiamo controllare personalmente gli ingredienti e i processi produttivi di tutti gli impianti in tutto il mondo, ma scegliamo i marchi con la certificazione GMP (Good Manufacturing Policy) o la certificazione HACCP, che garantiscono la massima sicurezza e qualità. Laddove la certificazione GMP non è necessaria, si richiede la scheda di sicurezza, la MSDS (Material Safety Data Sheets).

5) verifichiamo sempre in che modo il produttore estrae l'ingrediente, qual è il processo tecnologico utilizzato, in quanto può degradare l'ingrediente o migliorarlo notevolmente. Il risultato finale è il tasso di assorbimento cellulare dell'ingrediente. Tutto dipende dal fatto che le cellule possono accedere agli integratori che si assumono e utilizzarli, e in quale percentuale. Se il tasso di assorbimento è basso, state letteralmente buttando i soldi dalla finestra. Ci concentriamo con particolare attenzione sull'offerta di prodotti con il più probabile alto tasso di assorbimento a livello cellulare.

6) verifichiamo costantemente il mercato in cerca di nuovi prodotti che potrebbero essere superiori a quelli che vendiamo. Quando lo facciamo, spesso passiamo al nuovo prodotto, lasciando perdere quello precedente, anche se lo abbiamo venduto bene. Tutto questo perché desideriamo offrire solo il meglio del meglio, a costo di perdere anche alcuni clienti, perché non a tutti piace passare a una soluzione nuova e migliore, anche se molto superiore.

Un altro motivo per cui lo facciamo è perché vogliamo ridurre al minimo lo “stress di scelta”. Scegliere tra cinque prodotti per la pulizia del fegato richiede molto tempo, piuttosto che scegliere l'unico disponibile. Quando si trova un unico prodotto per un sintomo o un disagio, si sa già che si sta scegliendo il meglio e non è necessaria alcuna ricerca o valutazione ulteriore, anche se incoraggiamo sempre a farla.

7) la nostra selezione di Fitopets non è basata sulle tendenze, ma sulla nostra esperienza acquisita attraverso il nostro servizio di consulenza naturopatica gratuito. Vendiamo solo prodotti che usiamo personalmente e che suggeriamo ai nostri clienti, che sono persone. E le persone non sono numeri.

 

L'effetto del nostro standard “Beyond Natural Fitopets Selection” produce due risultati misurabili e quindi non soggettivi:

- le recensioni dei nostri clienti sono molto positive raggiungendo quasi il 98%;

- circa l'80% delle nostre vendite è dovuto a clienti abituali.

 

Vi invitiamo a verificare la nostra professionalità e la nostra passione per la salute usando il nostro Servizio di consulenza naturopatica gratuito.

(1) World Health Organization Quality of Medicines for Everyone, Contaminated magnesium stearate VG EP excipient manufactured by Ferro
(2) Immunology. 1990 July; 70(3): 379–386