it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

FitoPets Italiano

  • Tutto Quello Che Devi Sapere per Preservare la Salute Gastrointestinale del tuo Gatto

    Oranžen mačekI continui studi sulle malattie gastrointestinali (GI) negli animali da compagnia, hanno fugato ogni dubbio sul fatto che la salute dell'apparato digerente dipenda da un microbioma intestinale equilibrato. Inoltre, non c'è più alcun dubbio sul fatto che la salute dell'intestino sia cruciale per la salute generale del nostro animale. Il microbiota (microorganismi viventi) nel tratto digestivo del tuo animale domestico è costituito da batteri, funghi, virus e protozoi, circa 100 trilioni di cellule microbiche, che hanno un'enorme influenza sulla salute del tuo cane o gatto. Il giusto equilibrio del microbiota intestinale è necessario per regolare il sistema immunitario, difendersi dai patogeni opportunisti e fornire benefici nutrizionali. Quando esiste uno squilibrio, il che significa che ci sono scorte inadeguate di batteri buoni, oltre a una crescita eccessiva di batteri cattivi e talvolta lievito, può portare a disbiosi (sindrome dell'intestino permeabile) e una lunga lista di disturbi gastrointestinali e altre malattie, spesso apparentemente non correlate.

    Continua a leggere

  • Come i Carboidrati Possono Danneggiare la Salute del tuo Gatto

    Un cane e un gatto mangianoNegli ultimi anni, i proprietari di cani sono sempre più interessati a garantire un'alimentazione corretta ai loro animali, con diete specifiche per specie. Per questo motivo l'industria del cibo per animali ha risposto cercando di convincere il mondo che i cani sono onnivori o addirittura vegani, non carnivori, e dovrebbero alimentarsi con diete ricche di cereali e amidi (1). I felini presentano un problema ancora maggiore, perché come carnivori, hanno ancora meno capacità dei cani di digerire i carboidrati. In che modo l'industria del cibo per animali ultraprocessato dovrebbe continuare a vendere enormi quantità di cereali biologicamente inappropriati, e diete a base di carboidrati ai proprietari di gatti che richiedono regimi alimentari sempre più esigenti progettati per i veri carnivori?

    Continua a leggere

  • Le Cause Frequenti di Vomito nei Gatti

    Il gatto malato

    Il vomito cronico nei gatti è purtroppo un evento talmente comune al giorno d'oggi, che molti proprietari di animali domestici e persino alcuni veterinari, non lo considerano un grosso problema. Tuttavia, la realtà è che il vomito regolare è un segno che qualcosa non va, dal momento che i gatti in natura non vomitano abitualmente. È anche importante rendersi conto che il vomito frequente è stressante e fisicamente faticoso. Le cause comuni di vomito cronico nei gatti includono:

     

    Continua a leggere

  • Anche I Gatti Soffrono di Pressione Alta

    Il gatto con pressione altaAnche i gatti possono avere problemi di pressione. Come evidenziato da un ampio studio su oltre 10.200 gatti in Europa, condotto da Ceva Animal Health, i gatti possono presentare degli sbalzi di pressione sanguigna. Lo studio, chiamato Mercury Challenge (1), ha reclutato cliniche veterinarie da tutta Europa, così da avere un numero importante di letture della pressione sanguigna da 10.000 gatti di età superiore a sette anni, di cui 4.000 dal Regno Unito. I risultati hanno rivelato che il 40% dei 10.000 potrebbe essere iperteso, con letture della pressione sanguigna circa il 30% in più rispetto a quelli dei gatti sani. 

    Continua a leggere

  • I 5 Metodi Naturali per Aiutare a Controllare le Convulsioni del Tuo Cane

    Pes, ki gleda skozi oknoSecondo il Journal of American Veterinary Medical Association (JAVMA), un farmaco che è stato usato per decenni per gestire l'epilessia nei cani, ha ottenuto la sua prima approvazione della FDA all'inizio di quest'anno. L'epilessia, come per gli esseri umani, è caratterizzata da convulsioni. Un attacco è un evento durante il quale si verifica un'attività elettrica imprevista, non provocata e anormale nel cervello. Esistono due tipi di impulsi elettrici nel cervello: eccitatori e inibitori.

    Continua a leggere

  • Infezione All'Orecchio? Ecco Come Combatterla

    Un uomo controlla le orecchie del suo caneI problemi alle orecchie sono molto comuni nei cani e, negli animali sensibili, tendono a ripresentarsi spesso. L'otite esterna è il termine medico per infiammazione o infezione del canale esterno dell'orecchio, e alcuni cani sono più inclini a questa condizione rispetto ad altri. Per esperienza, molte infezioni persistenti dell'orecchio nei cani vengono trattate, ma mai completamente risolte. Penso anche che non si parli abbastanza dell'importanza della manutenzione ordinaria dell'orecchio per gli amici a quattro zampe.

    Continua a leggere

  • Cosa Fare Quando il Tuo Gatto Non Ti Lascia Dormire

    Il gatto annoiatoSe hai un gatto a casa che ti fa alzare dal letto prima della sveglia, dorme tutto il giorno e poi fa festa come se fosse capodanno prima che tu vada a letto, che ci crediate o no, c'è una spiegazione logica. Contrariamente a quanto molti credono, i felini non sono animali notturni, ma crepuscolari, il che significa che sono più attivi all'alba e al tramonto. In natura, i gatti cacciano all'alba e al tramonto, che sono i momenti più freschi della giornata. Inoltre, le prede naturali dei felini che vivono in cattività, come topi, conigli e cervi, sono anche lo animali crepuscolari e questo perché all'alba e al tramonto la visibilità per i predatori non è massima, e quindi si abbassa il rischio di poter essere catturati.

    Continua a leggere

  • 10 Consigli per Ridurre lo Stress del Tuo Cane, per una Vita Lunga Sana

    Un cane che guarda tristemente fuori dalla finestraGli studi dimostrano che i cani spesso soffrono di stress, ma poiché i fattori di stress canino sono molto diversi dalle cose che in genere stressano gli umani, può essere difficile saperlo tanto meno accettare che il tuo cucciolo si senta teso e ansioso. La ricerca mostra che lo stress può influenzare anche la salute e la longevità del tuo cane. Secondo uno studio, ci sono prove che suggeriscono che un cane che convive con lo stress legato alla paura o all'ansia può avere effetti negativi sulla propria salute e sulla durata della vita (1).

    Continua a leggere

  • Quando il Cane Abbaia Cosa Vuole Comunicarti?

    Cane e padrone comunicano tra loroE' un dato di fatto che i cani abbaiano! In effetti, l'abbaiare è una forma naturale di comunicazione per la sfera canina. Certo, alcuni cani abbaiano come se fosse il loro lavoro. Razze note per essere, diciamo, "abbaiatrici" eccessive sono: chihuahua, barboncini toy e nani, pechinesi e molti tipi di terrier. Sono diversi i motivi che innescano questa cosa nei cani, ed è per questo che andremo a valutarli tutti, per capire come mai il nostro amico a quattro zampe prova a comunicare con noi e con il mondo che lo circonda.

    Continua a leggere

  • I 7 Segni Comuni di Artrite in Cani e Gatti

    Gatto e cane che dormono insiemeProprio come accade a noi, i nostri animali domestici possono sviluppare l'artrosi e questa condizione può manifestarsi in molti modi diversi. Se noti che il tuo cane che ora ha 10 anni, a volte esita prima di saltare sulla poltrona reclinabile, oppure il tuo gatto si prepara a saltare sul letto per il suo pisolino quotidiano e ha difficoltà, allora c'è qualcosa che non va. L'osteoartrite (OA) si osserva principalmente negli animali più anziani (e nell'uomo), ma si verifica anche in alcuni soggetti più giovani (1).

    Continua a leggere

Oggetti 1 a 10 di 241 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 25