it en
Change your language here!

FitoPets Italiano

  • Perché è Cosi Importante la Sverminazione nei Cani?

    cuccioli di caneQuando si ha un cane, sono tante le attenzioni da destinargli e tra queste bisogna avere massima premura anche per la salute del nostro amico a quattro zampe.

    In tal senso la sverminazione del cane diventa una pratica indispensabile per poter consentirgli di vivere bene senza nessun tipo di problema di salute.

    I primi giorni di vita del vostro cucciolo sono indispensabili per consentire al suo corpo di sviluppare gli anticorpi necessari. Tutto questo avviene attraverso il latte della mamma. Ma quando termina il periodo dell'allattamento, gli anticorpi tendono a diminuire e quindi diventa indispensabile ricorrere alle vaccinazioni.

    Il periodo esatto in cui effettuare le vaccinazioni oscilla tra le 6 e le 8 settimane di vita del vostro cane (1). Dunque, diventa importante seguire la giusta profilassi medica, così da consentire al vostro amico a quattro zampe di poter vivere in salute. Ma oltre ai vari vaccini che devono essere somministrati al vostro cane, per evitare che contragga delle malattie, diventa importantissima anche la sverminazione.

    Continua a leggere

  • Pelo Opaco e Perdita di Pelo nel Cane/Gatto

    perdita pelo cane

    La perdita dei peli nel cane e nel gatto è considerata come un normale processo dell’organismo. Questo meccanismo consente la crescita di nuovi peli per un'altra stagione, solitamente questa muta avviene in primavera e autunno.

    Quelli che se ne vanno, sono peli vecchi o danneggiati, spesso alcuni cani sviluppano strati di pelo più spessi in inverno, che vengono poi perduti in primavera. Tuttavia, la perdita dei peli diventa un problema quando diventa eccessiva, probabilmente a causa di una malattia o di una particolare condizione.

    Le indicazioni di un pelo spento, malsano, come la fragilità e la perdita eccessiva di peli (alopecia), devono essere immediatamente affrontati per evitare ulteriori danni alla salute dell’animale. Il pelo nel cane e nel gatto è lo specchio delle loro condizioni di salute, infatti molti squilibri e malattie vengono segnalati da anomalie sul pelo.

    Continua a leggere

  • Ansia e Agitazione nel Cane: la Causa che Nessuno Sospetta

    cane che distrugge divanoQuando il cane ha problemi di comportamento, come ansia e agitazione, mette a dura prova la pazienza del suo proprietario, portandolo molte volte alla disperazione, e la convivenza diventa un po’ problematica.

    Abbaiare senza interruzione, masticare mobili, pareti, scarpe, spazzatura e tutto ciò che trova sulla sua strada, fare la cacca e la pipì in casa, mangiare le proprie feci, aggredire persone, cani o altri animali sono solo alcuni segnali di un cane con problemi di comportamento.

    Le punizioni faranno poco per fermare questi suoi comportamenti ansiosi, perché la pena non rimuove la fonte del problema, che è l'ansia. Infatti, la soppressione di questi comportamenti attraverso i metodi del dolore e del dominio non farà che peggiorare la situazione, perché il dolore aumenta lo stress e l'incertezza.

    Continua a leggere

  • Parvovirosi Canina e i Rimedi Naturali per Ripristinare il Benessere

    cane letargicoLa parvovirosi canina è una malattia molto grave e altamente contagiosa ed è una delle patologie con più alto tasso di mortalità. Il virus è stato riconosciuto per la prima volta nel 1977 e da allora è stato individuato come patogeno nei cani in tutto il mondo con elevata morbilità (100%) e mortalità frequente fino al 10 % (1). Per gli animali domestici colpiti dal parvovirus (in genere i cani non vaccinati o immunocompromessi), la sopravvivenza può dipendere da quanto velocemente il virus viene diagnosticato e trattato.

    La parvovirosi canina è una malattia infettiva di origine virale del cane, conosciuta anche come gastroenterite trasmissibileIl virus responsabile è classificato come Parvovirus Canino Tipo 2 (CPV 2), per distinguerlo da un altro Parvovirus (CPV 1) riscontrato nelle feci del cane, senza significato patologico.  È un virus molto resistente nell'ambiente e all'azione di detergenti e disinfettanti (2)L'infezione di parvo provoca gastroenterite emorragica, caratterizzata da vomito e diarrea sanguinosa.

      Continua a leggere

  • Come Eliminare le Macchie Intorno agli Occhi nel Cane/Gatto

    cane con macchie agli occhiAlcuni cani e gatti presentano delle macchie marroni o rossicce intorno agli occhi, visibili soprattutto negli animali con il manto chiaro.

    Che cosa provoca questo tipo di colorazione e cosa si può fare per eliminarla?

    Le macchie scure intorno agli occhi sono prodotte delle lacrime eccessive (epifora) (1) dell’animale, infatti il pelo umido è un punto di proliferazione di batteri e funghi, che scatenano queste macchie ossidate. E per eliminarle è necessario conoscerne la causa.

    Continua a leggere

  • Vermifugo Naturale per Cani

    Con il termine vermifugo per cani, vogliamo indicare un farmaco che ha la capacità di eliminare i vermi parassiti dell'intestino del nostro amico a quattro zampe. Il termine medico per definire questo prodotto è: antielmintico (1).

    Spesso si fa confusione, però, seguendo i consigli che non arrivano dal nostro veterinario, che ci portano a preferire un prodotto piuttosto che un altro. Un altro errore che si commette con grande facilità, è quello di credere che  questo problema colpisca solo i cani in età adulta. Sbagliatissimo, perché i cuccioli appena nati hanno già all'interno del loro intestino i vermi parassiti, per cui bisogna intervenire fin da subito, quando sono ancora piccoli.

     

    Come Avviene il Passaggio da Madre a Cucciolo

    cane gioca con la madre

    Tutto questo avviene perché vi è una sorta di passaggio transplacentare delle larve dalla mamma al piccolo. Un altro mezzo di trasmissione è il latte materno, per questo motivo è consigliabile effettuare quanto prima lo svezzamento (2) del cucciolo, così da poter evitare che ci sia questo passaggio, e che quindi ci sia una crescita sana e senza nessun tipo di problema.

    Continua a leggere

  • Vermifugo per gatti come scegliere e quando somministrare

    Vermifugo gatti, quali scegliere

    cucciolo di gatto

    La scelta di un vermifugo (1) per il vostro gatto, è una cosa molto delicata, e bisogna fare la massima attenzione a quello che si sceglie.

    La prima cosa da tenere in considerazione è che, sverminare un gatto, rappresenta un'operazione importante, che va effettuata quando l'animale è ancora cucciolo.

    Altra cosa fondamentale da tenere in considerazione è che la sverminazione del vostro gatto deve essere effettuata prima delle vaccinazioni.

    Essa elimina i parassiti presenti all'interno dell'organismo del vostro gatto, andando a creare le difese immunitarie, che poi saranno fondamentali nel prosieguo della sua vita.

    Dunque, se vi rendete conto che il vostro gatto ha i vermi nello stomaco, non preoccupatevi perché si tratta di una cosa normale che si può risolvere velocemente e senza nessun problema per il vostro amico a quattro zampe.

    Sarà semplice eliminare il problema, attraverso un farmaco, facile da assumere, che non porta nessun tipo di dolore al gatto. E' chiaro che a fare tutto questo sarà il veterinario, che saprà benissimo quale medicinale somministrare al vostro gatto, e poi quando e quali controlli fare, per verificare che i parassiti non si ripresentino all'interno dello stomaco del felino.

     

    Continua a leggere

  • Ecco perché la disidratazione è pericolosa per la salute del cane/gatto

    La disidratazione negli animali è un'emergenza in cui il cane o il gatto perdono una quantità di liquidi maggiore rispetto a quella assunta, e non hanno la capacità di sostituire per via orale i liquidi persi. Questi fluidi sono costituiti da elettroliti e sono vitali per l’organismo.

    La disidratazione e la sete non sono la stessa cosa. La disidratazione è uno stato patologico causato dalla perdita di liquidi organici che altera le normali funzioni fisiologiche, la sete invece è il desiderio istintivo di assunzione di liquidi che si manifesta negli animali e li porta a bere. La disidratazione è diversa dalla sete perché è potenzialmente pericolosa per la salute e non tutti gli animali domestici disidratati hanno sete come sintomo.

    Il sintomo più comune della disidratazione è la perdita di elasticità della pelle. Se l’organismo è disidratato, quando si tira leggermente, la pelle non ritornerà immediatamente al suo posto. Un altro sintomo allarmante è la xerostomia, in cui le gengive perdono umidità e diventano asciutte e appiccicose e la saliva diventa spessa. Nella disidratazione avanzata, gli occhi si affondano e il cane può collassare.

    Continua a leggere

  • Rimedi Naturali per Infezioni alle Orecchie del cane e gatto

    Quando il cane o il gatto continua a grattarsi l'orecchio, scuotere la testa, oppure dalle sue orecchie proviene una perdita maleodorante, potrebbe trattarsi di un'otite.

    Che Cosa Causa le Infezioni dell'Orecchio nei Cani e nei Gatti ?

    Quando il cane o il gatto ha un'infezione alle orecchie, di solito, è causata da un batterio, un fungo o un lievito.

    Il canale esterno dell’orecchio degli animali è un luogo spesso esposto a corpi estranei. Le orecchie, come tutte le parti del corpo, hanno normalmente alcuni batteri. Le infezioni nell’orecchio (otite) nel cane e nel gatto si verificano quando i batteri e/o i lieviti sono in eccesso oppure quando sono sostituiti da organismi patogeni.

    Le infezioni dell'orecchio negli animali possono essere causate anche da allergie alimentari, parassiti, corpi estranei, traumi, eccessiva umidità o fattori ereditari.

    Il canale esterno dell’orecchio degli animali è un luogo spesso esposto a corpi estranei, batteri, lieviti e acari. Se l'infezione nel canale esterno dell'orecchio non viene trattata, nel tempo il timpano dell’ animale diventa poroso e l'infezione viaggia dal canale esterno dell’orecchio attraverso il timpano all'orecchio interno.

    Se non trattate in tempo le infiammazioni e le infezioni all'orecchio nei cani e nei gatti possono portare velocemente a serie conseguenze per la salute.

    Le infezioni dell'orecchio possono diventare croniche e portare alla sordità e alla paralisi facciale.

    Continua a leggere

  • Depura Naturalmente l'Insufficienza Renale nei Gatti e Cani

    L’insufficienza renale negli animali è una malattia ormai molto diffusa che colpisce maggiormente i gatti rispetto ai cani.

    Con l’insufficienza renale i reni non lavorano più e, non essendo più in grado di filtrare le sostanze di scarto, il sangue non riesce a essere purificato, di conseguenza l'intero sistema comincia a deteriorarsi.

    Si viene così a creare un’alterazione in quella che è la composizione dei liquidi organici, in particolar modo del sangue, quindi avviene una forte diminuzione di elettroliti (sodio e potassio), con conseguente aumento di sostanze dette azotate e di scarto, che si traduce in un accumulo di ammoniaca, metaboliti, nitrati e altre tossine nell’organismo dell’animale.

    Queste sostanze in condizioni normali sarebbero eliminate attraverso le urine (come urea e creatinina). Non essendo i reni più in grado di filtrare e concentrare le urine, queste risulteranno molto più abbondanti e frequenti.

    Continua a leggere

Oggetti 1 a 10 di 55 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6