it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

FitoPets Italiano

  • Come si Trasmette la Toxoplasmosi nel Gatto e i Pericoli nella Gravidanza

    gatto in braccio della proprietariaLa toxoplasmosi (un'infezione trasportata dai gatti) nei roditori sembra causare una forma di "malattia mentale", da tempo gli scienziati si sono chiesti se lo stesso potesse valere per gli umani esposti al parassita.

    I timori infondati sull'acquisizione di toxoplasmosi (1) e malattie mentali hanno il potenziale di provocare l'abbandono dei gatti nei rifugi per animali. Ad oggi, oltre 100 studi NON hanno avuto conferma del fatto che la toxoplasmosi sia una causa di malattia mentale negli esseri umani, anche se sembra esserci un legame tra l'infezione e la schizofrenia.

    È necessario che i proprietari dei gatti seguano delle norme specifiche per evitare il contagio con la toxoplasmosi.

    Continua a leggere

  • I 9 Benefici dell'Olio CBD per Cani

    gocce di cannabidioloOramai, si sente spesso parlare dei benefici dell’olio di CBD per la salute degli esseri umani, ma esso può avere anche effetti positivi per i cani. Ricerche recenti suggeriscono che i cani hanno un numero maggiore di recettori dei cannabinoidi nel cervello rispetto agli umani.

    Questo, generalmente, significa che gli effetti del CBD possono essere percepiti in modo ancora più ampio quando il composto è usato dal cane (1); tuttavia, indica anche che i cani possono essere più sensibili al CBD e ad altri composti della cannabis, quindi è importante usare la giusta dose.

    Cos’è l’Olio di CBD? È Possibile Darlo al Cane?

    Il CBD è un cannabinoide che si trova nella specie Cannabis sativa. A differenza del THC, il composto psicoattivo della cannabis, il CBD non produce alcun effetto che altera la mente. Semplicemente, il CBD e altri cannabinoidi agiscono modulando il comportamento dei recettori nel cervello e in tutto il corpo.

    Anche se sono in corso altre ricerche, è già evidente che questo potente composto fornisce una serie di benefici per l’organismo.

    Continua a leggere

  • Perché Non Rimuovere il Lipoma nel Cane e Come Prevenirlo

    cane in sala operatoria in clinica veterinariaUn lipoma è un nodulo o una protuberanza costituito da massa grassa di natura benigna. I lipomi (1) sono il tipo più comune di escrescenze non cancerose che si sviluppano nei cani e, tipicamente, crescono appena sotto la pelle del collo, delle gambe, delle ascelle o del tronco.

    Esiste, spesso, una correlazione tra il numero e la dimensione dei lipomi, la vitalità generale del cane e la sua capacità di metabolizzare il grasso. I cani con problemi di metabolismo tendono ad avere più lipomi.

    Come Analizzare un Lipoma

    Un'aspirazione con ago sottile determinerà se il nodulo o protuberanza presente sul tuo cane è qualcosa di cui preoccuparsi o una semplice massa grassa innocua. Se si tratta di un lipoma, a meno che non interferisca con la mobilità o la qualità della vita dell’animale, non è necessario rimuoverlo. La massa dovrà essere regolarmente monitorata (2) per verificare che non ci siano cambiamenti di forma o dimensione.

    Continua a leggere

  • Terapia Naturale per Tosse Canina e il Vaccino da Evitare

    cane con la tosse canina sotto un asciugamanoSe il cane tossisce molto ed emette dei suoni che ricordano il soffocamento, potrebbe essere affetto da tracheobronchite infettiva canina, più comunemente nota come tosse canina (1).

    Anche se i rumori che emette possono spaventarci, solitamente gli episodi di tosse canina non sono seri e si risolvono naturalmente.

    La tosse canina ha una serie di cause diverse, solo una delle quali - la causa più comune - è il batterio Bordetella bronchiseptica. I cani che acquisiscono i batteri bordetella, di solito, hanno un virus che li rende più vulnerabili alle infezioni. Alcuni di questi virus sono l'adenovirus canino, il cimurro, l'herpes canino e il virus parainfluenzale. La tosse canina è una forma di bronchite ed è simile a un raffreddore dell'uomo.

    Continua a leggere

  • I 10 Modi in cui il Gatto Dimostra il Suo Affetto e Amore

    gatto abbracciato e accarezzato da un uomoI gatti hanno un atteggiamento indipendente e apparentemente poco socievole, ragioni per cui spesso è difficile interpretare le loro intenzioni.

    L’amore dei nostri gatti è certo, ma lo dimostrano in modi più sottili e complessi rispetto ai cani. È importante non confondere le richieste di affetto dei gatti con le loro richieste di cibo.

    Una leggenda comune vuole che i gatti non siano affettuosi quanto i cani e che non cerchino mai attenzioni e coccole da parte del padrone. I gatti (1) sono degli animali talvolta imperscrutabili, ciò significa che non risulta facile capire i loro atteggiamenti.

    I Gatti Sono Indipendenti

    Spesso, ci si chiede se si è simpatici al proprio gatto, se lui prova dell’affetto (2) per noi, indipendentemente dal cibo che gli viene dato. Mentre i cani sono animali sociali, i gatti sono molto indipendenti e possono sembrare quasi misteriosi.

    Poiché i loro comportamenti sono di difficile interpretazione, spesso i proprietari di gatti hanno bisogno di piccoli aiuti per riuscire a comprendere quando il loro gatto dà dimostrazione di affetto. Se si confondono le richieste di attenzione con quelle di cibo, si rischia di perdere opportunità preziose per coccolare l’animale e approfondire il legame che si ha con lui.

    Continua a leggere

  • Perché il Cane Annusa Sempre Tutto, anche le Feci?

    cane che annusa l'erba nel prato

    I cani sono guidati dal loro olfatto (1) e fargli fare una passeggiata molto rapida può essere un'esperienza frustrante per un cucciolo desideroso di esplorare gli odori seducenti che si diffondono nell’ambiente.

    Almeno una volta al giorno, è importante portare il cane a fare una passeggiata libera in cui può annusare tutto ciò che vuole.

    Si possono usare diversi tipi di guinzaglio per la tipologia di passeggiata che si sceglie di fare. Ad esempio, quando si sceglie di farsi guidare dall’olfatto del cane, si può optare per un guinzaglio più lungo che lasci maggiore possibilità di movimento all’animale.

    Quando si porta a spasso il proprio cane, si è spesso vincolati da limiti di tempo o dall’idea di dover essere noi a guidare l’animale attraverso un percorso prestabilito. Per la salute mentale dell’animale, delle volte è meglio lasciargli maggiore libertà e fargli annusare (2) l’ambiente circostante a seconda dei suoi desideri.

    Continua a leggere

  • La Verità sul Lipoma nel Cane Anziano: Prevenire è Semplice!

    cane accarezzato sulla testaA volte capita di scoprire delle protuberanze o piccoli grumi sulla pelle dei nostri amici a 4 zampe e, quasi sempre, il panico è immediato.

    Il primo pensiero che si ha, infatti, è quello che si possa trattare di cancro. La maggior parte di questi piccoli noduli non è altro che dei semplici tumori benigni chiamati “lipomi”.

    I lipomi (1) sono degli accumuli di grasso, per lo più innocui per la salute dei cani. Purtroppo, alcuni lipomi (definiti “infiltranti”) possono svilupparsi in prossimità dei muscoli, causando problemi alla motilità dell’animale o provocando dolore a tal punto da dover essere rimossi.

    Continua a leggere

  • Cibi Ideali per Combattere e Prevenire Vermi Intestinali nei Cani

    vermi intestinali nel cane sotto osservazioneChi ha un cane sa bene che spesso possono svilupparsi dei vermi all’interno dell’apparato digerente dell’animale (1), i quali possono essere molto dannosi per l’organismo ed è necessario sbarazzarsene quanto prima.

    Tuttavia, i farmaci che aiutano a debellare i vermi possono essere molto forti e avere effetti collaterali sgradevoli per il cane. Per fortuna, è possibile combattere i vermi con alimenti reperibili facilmente e di uso quotidiano.

    Prima di tutto, però, bisogna capire di fronte a quale tipologia di vermi ci si trova.

    Continua a leggere

  • Le Cure da Seguire e i Killer da Evitare per Far Vivere un Gatto 20 anni

    gatto che gioca in prato con un fioreQuando si parla della cura del proprio gatto e di accudirlo nel modo migliore, ci sono alcune semplici regole da seguire:

    • ♥ Offrirgli un ambiente sicuro;
    • .
    • ♥ Alimentarlo con cibo di qualità (crudo, disidratato o pressato a freddo di grado alimentare umano);
    • .
    • ♥ Dargli da bere solo acqua distillata;
    • .
    • ♥ Aggiungere integratori  e antiparassitari naturali al 100%;
    • .
    • ♥ Sottoporlo a dei controlli annuali;
    • .
    • ♥ Fornirgli affetto e fargli fare molto esercizio fisico.

     

    Seguendo questi consigli, è possibile mantenere l’animale in salute anche per due decenni, soprattutto se vive in appartamento o comunque in un giardino protetto, senza accesso al mondo esterno.

    Esistono, però, delle patologie che possono colpire il nostro animale e che si comportano da “Killer silenziosi”. È bene conoscere queste malattie e attuare dei sistemi per prevenirle.
    Vediamole insieme.

    Continua a leggere

  • 11 Benefici dell'Aceto di Mele per il Cane e Gatto

    aceto di sidro di mele biologicoL’aceto di mele (1) è un rimedio tradizionale molto efficace, in grado di curare diversi disturbi nei cani e nei gatti, quali infezioni della vescica, prurito della pelle, infiammazioni varie e molto altro ancora.

    Su internet possiamo trovare molti pareri contrastanti per quanto riguarda l’utilizzo dell’aceto di mele. Alcuni ne lodano gli effetti miracolosi, addirittura in grado di curare il cancro, altri, invece, citano la tesi della FDA, secondo la quale l'aceto di sidro di mele non avrebbe sostanze nutritive.

    Sicuramente non cura il cancro, e questo è senza dubbio evidente, ma alcune ricerche dimostrano che è in grado di ridurre le dimensioni delle masse cancerose.

    Aceto di Mele: Riduce la Glicemia

    L’aceto di mele è efficace anche nel ridurre la glicemia, nemica dei diabetici. Secondo studi più specifici, questo prodotto contiene tracce di vitamine e minerali, ad eccezione del potassio.

    Continua a leggere

Oggetti 1 a 10 di 123 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 13