it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

Uncategorized

  • Ecco 6 Consigli per Mantenere il Tuo Cane Felice e in Salute Questa Estate

    Cane nell'acquaIl cane è il miglior amico dell'uomo. Quante volte abbiamo sentito questa frase? E quanti di voi che hanno un cane si ritrovano in questa affermazione? Un cane che entra nella vita di una persona, può senza dubbio aggiungere un significato speciale ad ogni momento della giornata.

    I cani offrono compagnia, e regalano una ragione per uscire ogni giorno, quando siamo chiamati a portarli a fare una passeggiata (1). Che sia al parco o in strada, un amico a quattro zampe ci consente di camminare, vivere la natura e spesso anche socializzare con i padroni di altri animali. Il nostro cane ci regalerà tutto questo, ed in cambio ci chiederà solo di accudirlo e alimentarlo.

    Il padrone si impegnerà a dargli attenzioni e a consentirgli di vivere una vita sana, attraverso le cure periodiche, ed un'integrazione adeguata.

    Continua a leggere

  • Avvelenamento da Mercurico: Ecco Come Evitarlo

    Cane molto infeliceUno dei metalli pesanti più diffusi nel cibo resta il mercurio. Questo può creare danni irreparabili al corpo, sia dell'uomo che degli animali, portando alla distruzione del sistema nervoso, con danni al cervello, e al DNA.

    Il mercurio (1) rappresenta molto spesso una preoccupazione per i proprietari di cani e gatti perché, questo metallo, è presente in quantità eccessiva nel pesce che fa parte della loro alimentazione.

    Detta in questo modo si potrebbe pensare che eliminando quasi del tutto il pesce dall'alimentazione dei nostri amici a quattro zampe, risolveremo il problema. Ed invece non è così. Questo perché si è visto che anche all'interno di molti alimenti per cani e gatti è presente del mercurio in quantità eccessive.

    Continua a leggere

  • Olio di CBD: Ecco un Rimedio per l'ansia del tuo Cane

    Un cane sano e feliceHai mai riscontrato un eccesso di ansia nel tuo cane? Può sembrare strano, ma ti invito a riflettere e a rispondere a queste semplici domande. Ogni volta che c'è un temporale, il tuo cane si nasconde sotto al letto? Quando lo porti fuori a fare un giro in macchina o quando deve incontrare nuove persone lo vedi agitato?

    E quando sei costretto a lasciarlo solo in casa per qualche ora, noti in lui un cambiamento di umore? Se il tuo cane diventa nervoso, ansioso o noti che è stressato (1), ci sono alcune cose che puoi fare per calmarlo.

    Una delle cose più efficaci per riuscire a ristabilire una certa calma nel tuo cane è l'olio di CBD (2). Ma di cosa si tratta? È sicuro e come è possibile trovare in commercio un prodotto di qualità?

    Continua a leggere

  • Infezioni dell'Orecchio del Cane: Ecco i Rimedi Naturali

    Cane con problemi alle orecchieIl tuo cane presenta problemi alle orecchie? Prurito, cattivo odore o addirittura dolore? Se la risposta è si, allora c'è sicuramente qualcosa che non va. Nella maggior parte dei casi siamo in presenza di un'infezione, che si può tranquillamente curare (1).

    Ci sono tanti proprietari di cani, però, che vivono male questa cosa, non riuscendo a curare al meglio il proprio amico a quattro zampe. In effetti, i problemi alle orecchie sono il motivo principale per cui i cani sono costretti a ricorrere ad una vista da un veterinario.

    Trovare una risoluzione non è sempre semplice, ma comunque non è impossibile.

    Continua a leggere

  • Glifosato: Ecco Come Può Uccidere il Tuo Cane e Quali Integratori Scegliere per Ridurre i suoi Effetti

    Cane che annusa camomille

    Dog Sniffing Chamomiles FLowers on the Field

    Il Glifosato è un erbicida (1) utilizzato dalle aziende agricole di tutto il mondo. Questo è stato brevettato per preservare le piante, presentando un ampio spettro antiparassitario e antibiotico, che consente addirittura di curare la malaria. Ma lo sapevi che è possibile trovarlo anche nel cibo del tuo cane? Purtroppo sì. Sempre più aziende che producono cibo per cani, all'interno dei loro prodotti presentano tracce di glifosato. Questo noto diserbante può causare cancro, infertilità, disturbi cerebrali e malattie cardiache. Il glifosato, noto anche come "glifo-Satana", è l'erbicida più popolare al mondo. Gli Stati Uniti sono in testa nella classifica mondiale per l'utilizzo di questo prodotto. È presente in oltre 700 prodotti agricoli, forestali e domestici, creando come detto dei danni importanti nelle persone e negli animali. Ciò significa che è quasi impossibile evitare l'esposizione al glifosato, ma ci sono alcuni accorgimenti che possono salvaguardare la salute del tuo amico a quattro zampe.

    Continua a leggere

  • Come Posso Sapere Se il Mio Gatto Soffre?

    Gatto che morde la mano a qualcunoI gatti sono dei veri maestri nel nascondere il proprio dolore. Fortunatamente, ci sono molti segnali che possono aiutare i proprietari a capire se il proprio felino ha dolore in quel momento (1). Chi si prende cura tutti i giorni del proprio gatto, però, tra i vari atteggiamenti normali potrà intuire quando qualcosa non va nel verso giusto.

    Segnali che Identificano un Dolore

    Mordere e graffiare: i gatti che avvertono dolore hanno maggiori probabilità di mordere e graffiare (2), anche il proprio padrone. Questa cosa avviene soprattutto quando qualcuno tocca la zona del corpo in cui il gatto avverte dolore.

    Continua a leggere

  • Quali Sono le Malattie Trasmesse dalle Pulci e Come Trattarle Naturalmente?

    Il cane si grattaLe pulci sono insetti che non sono capaci di volare. Spesso le troviamo sul corpo di animali quali: roditori, uccelli, mammiferi selvatici e animali da compagnia. Questi parassiti riescono ad infettare una grande varietà di specie, e sono note per essere portatrici di molteplici agenti patogeni (1) e malattie.

    Questi agenti patogeni possono essere batteri come la Rickettsia e la Bartonella o altri parassiti come la Tenia. Spesso, la maggior parte delle malattie trasmesse dalle pulci, provoca sintomi comuni come: anemia, graffi e alopecia.

    Tuttavia, se non trattati, i sintomi possono aumentare portando diverse conseguenze come la perdita muscolare, febbre e polmonite a seguito di infezione secondarie e anemia cronica che può portare a shock e infine alla morte.

    Continua a leggere

  • Rimedi Naturali e Vitamina D per Trattare l'Ipertensione nel Gatto

    Gatto con ipertensioneMolti proprietari di gatti non si rendono conto che, proprio come noi, i loro amici a quattro zampe possono soffrire di pressione alta (ipertensione).

    La differenza principale tra le due condizioni è che nell'uomo, la causa dell'ipertensione è spesso sconosciuta, mentre nei gatti di solito è il risultato di un'altra malattia o condizione di salute.

    L'ipertensione in genere non causa sintomi evidenti, motivo per cui ci si accorge di soffrirne, solo attraverso un esame fisico effettuato dal medico o nel caso degli animali del veterinario. La mancanza di sintomi è anche il motivo per cui l'ipertensione è stata soprannominata il "killer silenzioso" dall'American Heart Association (1)

    Continua a leggere

  • Come Abbassare Cortisolo e Ridurre lo Stress nel Cane

    Stress nel caneUna ricerca recentemente pubblicata che ha utilizzato i livelli di cortisolo nei capelli, mostra che lo stress a lungo termine nell'uomo può trasferirsi ai loro cani (1).

    Lo studio evidenzia anche che la sincronizzazione dello stress è particolarmente pronunciata nei proprietari con animali coinvolti in eventi competitivi canini. Studi precedenti, invece, hanno dimostrato che i cani raccolgono le emozioni umane attraverso gli occhi, le orecchie e il naso e che l'odore della paura umana può innescare una risposta spaventosa nei nostri amici a quattro zampe.

    Continua a leggere

  • Probiotici per Cani: Quanto Aiutano e Quanto Fanno Male

    Batteri nell'intestino del caneMolti batteri presenti nell'intestino del tuo cane, vivono come una relazione simbiotica.

    Né beneficiano perché mangiano un po' del cibo del tuo cane e hanno un posto sicuro in cui vivere. Anche il tuo cane né trae beneficio, perché i suoi batteri intestinali possono migliorare la sua salute (1).

    La maggior parte dei batteri nell'intestino del tuo cane sono chiamati batteri commensali. In latino commensale (convictor) significa “mangiare allo stesso tavolo”.

    Questo è un ottimo modo per descriverli, fintanto che rimangono nell'intestino (e ne parleremo un po 'più in basso), ma prima diamo un'occhiata alla relazione simbiotica tra il tuo cane e i suoi batteri.

    Continua a leggere

Oggetti 1 a 10 di 70 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 7