it en
Change your language here!

Cane Depresso: Cause, Sintomi e Come Aiutarlo

cane triste

Può succedere che il cane non reagisca con la solita energia ed il consueto entusiasmo a certe situazioni. Sembra di notare che il cane, normalmente sempre allegro, vivace e pronto al gioco, ora appaia disinteressato e triste.

È possibile che il cane soffra di depressione? Nessuno sa realmente se i cani soffrano di depressione simile a quella umana, ma sappiamo certamente che sperimentano cambiamenti dell'umore e del comportamento.

Le cause scatenanti della depressione del cane possono essere molteplici, a volte banali, e spesso non viene dato il giusto peso. Solo dopo ci si accorge di un cambiamento, improvviso o graduale che sia, nel carattere e nelle abitudini del cane, che appare sempre più schivo e stanco. Solitamente questo stato è da attribuire a cambiamenti nella vostra routine o in quella del cane stesso. È il caso, per esempio, di quando viene a mancare un componente della famiglia: la tristezza che potrebbe avvertire il vostro amico a quattro zampe tra le persone che lo circondano, insieme ad un calo di attenzione nei suoi confronti, è per lui dannosa.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato uno speciale documento in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

I due fattori scatenanti più comuni di grave depressione del cane sono: la perdita di un animale da compagnia e la perdita del proprietario.

Altri fattori che potrebbero portare il cane a periodi di depressione sono i cambiamenti nella sua vita, e questi includono:

  • ♦ trasloco in una nuova casa;
  • ♦ un nuovo proprietario;
  • ♦ arrivo di un bambino in casa;
  • ♦ arrivo di un altro animale domestico in casa;
  • ♦ variazioni dei ritmi e orari, legati a impegni lavorativi del proprietario;
  • ♦ quando non riceve abbastanza tempo o attenzione dalla sua famiglia.

Problemi di Salute

Alcuni sintomi della depressione potrebbero essere campanelli d’allarme per qualcosa di più serio. Sarà importante portarlo dal veterinario, per assicurare che il cambiamento del comportamento del cane non sia segnale di una malattia, che ha come sintomo la depressione.

Segnali di Depressione

Molti dei segnali della depressione canina sono simili ai segni della depressione nelle persone.

Perdita di interesse: quando il cane perde improvvisamente interesse nel fare passeggiate e altre cose che normalmente lo eccitavano, stai attento. I cani che diventano meno attivi, che rallentano o sembrano perdere lo scopo possono soffrire di depressione.

Dormire tutto il tempo: generalmente i cani dormono quando i proprietari non sono in casa. È inconsueto quando, invece, il cane continua a dormire dopo che il proprietario è tornato a casa, reagendo a malapena alla sua presenza.

Cambiamenti di appetito: alcuni cani perdono interesse per il cibo e spesso perdono peso. Un’insolita inappetenza è un campanello d’allarme importante, che non va sottovalutato. Altri cani invece, sembrano usare il cibo come una specie di conforto quando sono depressi e vogliono mangiare di più, portando ad un aumento di peso.

Leccare le zampe: leccare o masticare eccessivamente le zampe può essere scatenato da problemi fisiologici o psicologici. I cani depressi spesso leccano o masticano le loro zampe per lenire il proprio dolore.  Leggi anche: “Perché il Cane si Lecca le Zampe e Come Agire”.

cane che si nasconde

Si nascondono: i cani che improvvisamente si nascondono o vogliono essere lasciati da soli si comportano in quel modo perché qualcosa li disturba. Se non è un problema fisico, è probabilmente emotivo.

Alcuni cani possono anche mostrare segni di ansia o aggressività, e possono anche ululare. Leggi anche: “Ansia e Agitazione nel Cane: la Causa che Nessuno Sospetta”.

Molti cambiamenti nel comportamento, tra cui mancanza di appetito, aumento del dormire, riluttanza all'esercizio fisico e comportamento aggressivo improvviso in un cane che non ha mai mostrato aggressività, possono essere segni di svariate condizioni, tra cui una carenza nutrizionale.

 

Carenza Nutrizionale

Al giorno d'oggi l’alimentazione di bassa qualità e la preparazione di pasti fatti in casa, senza la supervisione nutrizionale, continuano ad essere un problema per la salute dei nostri amici a quattro zampe. Questo è il motivo per cui alcuni cani e gatti soffrono di carenze nutrizionali.

Le diete altamente elaborate contengono una lunga lista di conservanti e additivi. Nelle crocchette, per esempio, le proteine ​​sono state alterate dall'estrema lavorazione e, solitamente, combinate con proteine ​​vegetali, granuli e cereali. Quindi, il mix risultante è una miscela di proteine ​​chimicamente alterate che sono molto difficili da digerire, trasformare e assimilare.

Anche il consumo di carboidrati può essere dannoso in quanto può portare alla disbiosi: fermentano nell’ intestino, modificano il pH del corpo, alimentando così i batteri nocivi e interferendo con la digestione e l'assorbimento dei nutrienti. In questo modo creano alterazioni microbiotiche gastrointestinali nell’ animale (1).

Il benessere psichico è strettamente legato alla salute dell’intestino (2) e quindi una corretta alimentazione può costituire una vera e propria terapia.

Leggi anche " I 5 pericoli di cibo per i cani" 

Carenza di Vitamine e Minerali

cane felice che mangia cibo sano

I cani richiedono vitamine e minerali essenziali proprio come fanno gli umani. Uno di questi nutrienti chiave è il magnesio, coinvolto nella produzione di energia a livello cellulare. Il magnesio è uno dei minerali più essenziali nel corpo umano, collegato alla biochimica cerebrale e alla fluidità della membrana neuronale. Sono coinvolti anche altri tre minerali: sodio, potassio e calcio, tutti dipendenti in una certa misura dall'azione del magnesio. Questi minerali sono necessari per una corretta funzione cardiaca, movimento muscolare e segnalazione del sistema nervoso.

A volte, la malnutrizione, il diabete o i danni renali possono portare ad una carenza di magnesio nel corpo.

Una varietà di sintomi neuromuscolari e psichiatrici, inclusi diversi tipi di depressione, è stata osservata nella carenza di magnesio (3).

Un cane il cui corpo ha tutti i nutrienti necessari, che sono dati nelle proporzioni corrette, è un cane sano. D'altra parte, la salute di un cane si può compromettere quando ha un deficit nutrizionale di vitamine e minerali.

 

Probiotici e Umore

È ormai evidente il ruolo del microbiota intestinale sulle funzioni del sistema nervoso centrale e si suggerisce pertanto che l'assunzione dei probiotici possa avere conseguenze positive sull'umore e sull’ansia (4).

 

Se il cane ha un disinteresse sospetto e sembra depresso e hai escluso patologie fisiche, potresti alleggerire il suo stato d'animo con una sana alimentazione senza additivi, senza allergeni ed equilibrando la sua flora batterica con i probiotici.

 

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato uno speciale documento in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

 

Riferimenti:

  • 1 -  https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4248192/
  • 2 - http://ajplegacy.physiology.org/content/85/1/45
  • 3 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23950577
Lascia un Commento