it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

Cosa Fare Se il tuo Gatto ha Problemi con la Lettiera

Gatto spaventatoQuando il tuo gatto fa la pipì in maniera incontrollata, magari in ogni angolo della casa, rovinando i tuoi mobili, tappeti e il resto dell'arredamento, allora sei in presenza di un problema vero (1). Questa cosa, spesso, porta i proprietari dei gatti a portarli nei rifugi per animali, presi dallo sconforto del momento. Bisognerebbe, invece, interrogarsi sul perché il gatto è spinto a fare la pipì in ogni angolo della casa, senza riuscire a controllarsi e ad usare la lettiera. Le ragioni sono spesso complesse e varie e tra queste possiamo individuare tre categorie, che tipicamente indicano questo problema (2):

  • Problemi medici
  • Marcatura
  • Problemi di toilette

Il primo passo, se il tuo gatto fa la pipì non seguendo gli schemi classici, è fissare un appuntamento con il tuo veterinario. Infezioni delle vie urinarie, ipertiroidismo, malattie renali e diabete, sono solo alcuni dei problemi di salute che possono essere alla base dell'odio e quindi della difficoltà di utilizzare la lettiera nei gatti (3). Una volta che questi problemi di salute sono stati esclusi dal veterinario, e il tuo animale domestico è in buona salute, dovrai iniziare ad esaminare gli altri motivi comuni, che spingono i gatti a fare i loro bisogni non seguendo gli schemi.

Gatto rilassattoRiduci lo Stress del Gatto

Il tuo gatto fa un pisolino ogni volta che vuole, riceve pasti più volte al giorno e ha la possibilità di poter scegliere i giocattoli? Cosa c'è di cui preoccuparsi, allora? Bene, il tuo gatto potrebbe vedere tutto questo in modo diverso. I cambiamenti nella routine, anche cose minori, come spostare i mobili di casa o portare fuori i bagagli per fare le valigie per un viaggio imminente, vivere con altri animali domestici, trovare visitatori in casa, oppure il verificarsi di rumori forti che vanno da urla e musica a temporali e fuochi d'artificio, possono creare ansia per gatti. La ricerca mostra anche che le concentrazioni di cortisolo nei peli e nelle unghie sono significativamente aumentate nei gatti con problemi di lettiera, rispetto a quelli che non fanno riscontrare nessun problema (4). Poiché il cortisolo è usato come indicatore di stress, è possibile che calmare il gatto, possa risolvere anche i problemi della lettiera.

Leggi anche: Il Gatto fa la Pipì in Giro? Potrebbe Segnalare una Malattia

La marcatura delle urine, quando assume la forma di irrorazione, può anche essere correlata allo stress e puoi ottenere indizi in base a dove si verifica tale marcatura. Parlando in generale:

  • Se segna sotto le finestre o sui battiscopa, potrebbe percepire una minaccia dagli animali all'esterno, di solito altri gatti.
  • Se segna su o vicino a mobili o porte all'interno della tua casa, potrebbe avere problemi con altri gatti in casa.
  • Se il tuo gatto segna oggetti personali, come vestiti, lenzuola, una sedia preferita o la tastiera di un computer, potrebbe provare una certa ansia per l'essere umano che possiede quegli oggetti.

Per affrontare con successo lo stress, devi identificare la fonte e sforzarti di risolverlo. Mentre stai lavorando per risolvere possibili fattori di stress, ti consiglio di aggiungere un supporto naturale per eliminare questa fonte di stress. Le essenze floreali, rappresentano una soluzione molto sicura per i gatti.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Gatto alla lettieraRisolvi l'Avversione alla Lettiera

Il tuo gatto salta nella lettiera, graffia, fa i suoi bisogni, li copre e poi esce? Questo è un segno che tutto va bene. Se, tuttavia, il tuo gatto salta nella scatola e ne esce rapidamente, espelle i suoi bisogni mentre è appollaiato sul bordo della scatola o inserisce solo due zampe, ci sono buone probabilità che non gli piaccia qualcosa, o meglio ancora che la lettiera gli crea qualche problema particolare. Ciò è vero, anche, se stanno facendo i loro bisogni anche accanto, ma non all'interno, alla lettiera stessa. Sta a te scoprire cosa non va bene per il tuo gatto. Potrebbe essere correlato alla lettiera stessa - dimensione del granulo, profondità o tipo della lettiera - o perché la lettiera non viene pulita abbastanza spesso. La colpa potrebbe essere anche della lettiera, a seconda che il tuo gatto preferisca il modello coperto o scoperto, una dimensione più piccola o più grandi, foderata o sfoderata o non ami particolarmente una lettiera autopulente, per esempio. Anche la posizione della lettiera è importante: è in un luogo rumoroso? Avvicinabile dai cani? Utilizzata da più gatti? Uno o più di questi problemi potrebbero essere il motivo per cui il tuo gatto sta scegliendo di fare i suoi bisogni altrove. Puoi scoprire la preferenza per la lettiera del tuo gattino, facendogli provare un paio di modelli differenti tra loro.

Posiziona le scatole una accanto all'altra e guarda quale scatola viene utilizzata più spesso. Una volta che conosci il tipo di lettiera che preferisce il tuo gatto, assicurati che sia abbastanza profonda. Dovrai anche pulire la lettiera in modo meticoloso, raccogliendo i suoi bisogni due volte al giorno e facendo una pulizia profonda, compreso il cambio di tutta la lettiera usata con una lettiera fresca, circa una volta alla settimana. La scatola deve essere pulita con acqua calda e sapone naturale senza profumo. Evita assolutamente i prodotti profumati. Se hai più gatti, potresti dover aggiungere più lettiere. Le linee guida generali sono una scatola per ogni gatto e una in più. Assicurati anche che la scatola sia facilmente accessibile, idealmente con almeno un punto basso in cui il tuo gatto possa entrare, soprattutto se è più grande.

Pulizira della lettiera del gattoPulisci i bisogni lasciati in giro in Passato

L'odore degli "incidenti" passati può attirare il tuo gatto verso di loro, portandolo a fare i suoi bisogni di nuovo lì in quella precisa zona. Ti consigliamo di identificare tutte le aree che sono state sporcate in passato e pulirle accuratamente. Saturare accuratamente le aree sporche, compresa l'imbottitura del tappeto, se si sospetta che l'urina abbia completamente impregnato i tessuti. Se la macchia di urina è presente da un po', potrebbe essere necessario ripetere il processo e, a seconda della portata del problema, prepararsi a fare tutto questo per più settimane. Mentre immergi le macchie, asciugale, lascia che si asciughino e poi ripeti il processo tutte le volte che è necessario per rimuovere completamente macchie e odori. Con perseveranza e pazienza, tuttavia, è possibile rimediare. Non rinunciare al tuo gatto: sperimenta diverse soluzioni e opzioni per la lettiera, finché non trovi la combinazione più adatta alle esigenze del tuo amico a quattro zampe.

 

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Riferimenti:

1 – 2: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15123161/

3: https://www.petmd.com/cat/general-health/top-10-ways-stop-your-cat-peeing-outside-litter-box

4: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC8692200/

Matea Skubic
Sull'autore Matea Skubic

Sono una grande amante di tutti gli animali, e ho due cani vivaci e una gatta capricciosa. Da sempre ero interessata nel vivere una vita sana. Avendo letto diversi libri sull'alimentazione salutare e adeguata per gli animali domestici, ho realizzato che sul mercato esisteva una scarsa disponibilità di integratori naturali per animali di qualità elevata. Per questo motivo offriamo nel nostro negozio Fitopets solo prodotti di qualità, che hanno dimostrato essere efficaci con gli animali domestici. Mi tengo aggiornata e partecipo a vari seminari sul tema della salute e della cura dei cani e dei gatti.

La più grande soddisfazione che posso realizzare è un proprietario contento e un pelosetto felice e in salute.

Lascia un Commento