it en
Change your language here!

Vaccini Omeopatici: i Nosodi sono Efficaci per Cani e Gatti?

vaccinazione cane

Attualmente si è molto discusso sui vaccini, anche in ambito veterinario. Vaccini si? Vaccini no? Molti proprietari di animali domestici si interrogano se sia bene vaccinare il proprio cane o gatto, oppure no. 

Cosa fare a riguardo? Da una parte i vaccini prevengono la contrazione di alcune malattie, ma, dall’altra, essi costituiscono un metodo innaturale di infezione, con cui si immettono nell'organismo milioni di batteri che sensibilizzano il sistema immunitario dell’animale.

Le vaccinazione contribuisce a mantenere le difese individuali e ad evitare epidemie sul territorio, poiché riduce la circolazione dell'agente responsabile della malattia. Ma cosa succede se le vaccinazioni vengono effettuate ripetutamente?

Leggi anche: Vaccinazioni per gli animali: quanto servono veramente?

Cane e gatto non possono decidere se essere vaccinati sia benefico o meno per la loro salute: questa è una decisione che possono prendere solo i loro proprietari. Quando si tratta di salute, è importante analizzare i vari scenari e prospettive e decidere insieme al veterinario quale sia la soluzione migliore per il proprio animale domestico.

Vaccinare il cane o il gatto significa agire sul loro sistema immunitario, per ciò è importante che sia una scelta consapevole e ben ponderata.

Per questo motivo, i proprietari di animali domestici più informati, sono alla ricerca di alternative per mantenere sani i loro amici a quattro zampe evitando malattie. Da qui nasce il crescente interesse per i nosodi.

A motivo dei benefici per la salute e anche dei costi inferiori, i nosodi stanno guadagnando popolarità tra veterinari olistici e proprietari di animali domestici.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

Cosa sono i Nosodi

nosodi sono una classe di rimedi che fanno parte della tradizione omeopatica classica. Sono  preparati ottenuti a partire da materiale patologico. Vengono utilizzati nel trattamento di numerose patologie.

L'uso dei nosodi in modo profilattico, per prevenire le malattie, è stato impiegato nell'omeopatia veterinaria e umana per molti anni. Attualmente viene supportato da molti veterinari olistici.

Sebbene la sostituzione delle vaccinazioni tradizionali con i nosodi sia ancora una questione controversa, l’interesse intorno a tale argomento è in netto aumento. 

È bene ricordare che i nosodi non sono considerati dei vaccini dalla legge!

La preparazione dei nosodi comporta un lungo processo di succussione e diluizione del materiale originale, utilizzando i tradizionali protocolli omeopatici fino a quando non rimangono solo molecole della sostanza grezza, rendendo il nosode sicuro per l'uso. Questo processo inattiva la sostanza originale della malattia e converte il materiale in un rimedio bioenergetico che interagisce con il campo energetico del corpo. Il prodotto finale è un potente rimedio che è un modello energetico per l'organismo in caso di malattia.

 

I vantaggi dei Vaccini Omeopatici

omeopatia per cane

A differenza dei vaccini, la risposta immunitaria ai nosodi è una reazione più naturale alla malattia, senza l'introduzione di virus modificati e conservanti nocivi che possono indebolire il sistema immunitario.

  • Non ci sono rischi o effetti collaterali.  Possono essere  somministrati ai cuccioli molto prima dei vaccini: la madre può essere curata prima che partorisca, dando protezione ai cuccioli dal momento in cui nascono. 
  • È facile  somministrarli, poiché agiscono attraverso le mucose della bocca, quindi non è necessario ingerire il preparato. La bocca non deve essere aperta e il rimedio può essere posizionato all'interno del labbro. 
  • Sono economici, molto meno costosi della vaccinazione.

 

Quando viene somministrato un nosodo, il corpo riconosce la struttura cellulare e l'impronta della malattia, producendo una risposta immunitaria simile all'esposizione effettiva alla malattia stessa. Sebbene questo sia difficile da dimostrare scientificamente, ci sono numerosi esempi di come i nosodi siano stati usati per trattare l'insorgenza della malattia.

 

Alcuni Studi sui Nosodi

Alcuni studi sono stati condotti a Cuba e in Brasile usando le immunizzazioni omeopatiche durante le epidemie. In effetti, l'uso di rimedi omeopatici è stato utilizzato durante un'epidemia di Leptospirosi su larga scala a Cuba nel 2007. Quattro diversi ceppi del virus sono stati combinati nella preparazione omeopatica, per poi essere somministrati a oltre due milioni di persone in aree ad alto rischio. I dati risultanti hanno dimostrato che nelle aree in cui è stato utilizzato l'intervento omeopatico, l'incidenza di Leptospirosi è scesa al di sotto della media storica. Questo risultato suggeriva che l'omeoprofilassi riuscisse a ridurre l'incidenza della malattia e a controllare l'epidemia. Questo è stato uno dei primi esempi di utilizzo dell'omeoprofilassi su larga scala come metodo per il controllo della malattia.

Il Dr. Christopher Day, veterinario inglese omeopata, ha utilizzato i nosodi nella sua pratica per 35 anni. L'evidenza di percentuali ridotte di epatite, leptospirosi, parvovirus e tosse canina lo ha incoraggiato a raccomandare i nosodi ai suoi clienti per la prevenzione e il trattamento delle malattie. 

Nel 1985, il Dr. Day e The Alternative Veterinary Medicine Center  documentarono il successo dei nosodi impiegati per un caso di focolaio di tosse del canile. Lo studio è stato condotto in un canile in cui vi erano 214 cani; ad esso hanno partecipato sia cani vaccinati che non vaccinati. Il nosodo è stato introdotto posizionandolo nell'acqua potabile destinata ai cani.  Sorprendentemente, su un totale di 214 cani trattati con i nosodi della tosse canina, l'incidenza di una malattia vera e completa è stata riscontrata solo nell'1,9% dei casi e la maggior parte dei cani che hanno contratto la tosse del canile presentava solo sintomi minori. I cani vaccinati presentavano un'incidenza più elevata di malattia, nella misura del 4,7%, mentre solo lo 0,7% dei cani non vaccinati mostrava sintomi (1).

Purtroppo, in ambito scientifico, sono state condotte poche ricerche sui nosodi. Tuttavia negli studi effettuati, i nosodi omeopatici si sono dimostrati una buona protezione contro le infezioni (2). I ricercatori affermano che essi siano preparazioni clinicamente sicure (3).

 

Come Proteggere Naturalmente gli Animali Domestici dalle Infezioni 

Un’elevata predisposizione alle infezioni è un segno tipico di un sistema immunitario indebolito e di una condizione di salute non ottimale, quindi è indispensabile mantenere le difese immunitarie in equilibrio e attive.

Per difendere i nostri amici a quattro zampe dalle infezioni, è importante che abbiano un sistema immunitario forte: questo si ottiene con un'alimentazione sana, movimento fisico e con l’uso ciclico di alcuni rimedi naturali che rafforzano le difese immunitarie.

Come Potenziare il Sistema Immunitario di cane e gatto con i Rimedi Naturali per Rimanere in Salute

gatto con donna in giardinoPer potenziare le naturali difese immunitarie di cane e gatto, è necessario garantire loro un’alimentazione sana ed adeguata, senza allergeni e con ingredienti di qualità. Infatti, un'alimentazione troppo elaborata, con cibi trasformati, troppo cotti e pieni di additivi, non è salutare per gli animali domestici, poiché può creare infiammazioni e trasformare i grassi in sostanze carcinogene e tossiche (4) (5).

Una dieta sana e naturale per l’ animale domestico dovrebbe contenere cibi freschi, preferibilmente crudi. Dovrebbe essere ricca di proteine di alta qualità, verdure fresche e di un po' di frutta. Si consiglia di aggiungere probiotici ed enzimi digestivi per equilibrare la flora intestinale e migliorare la digestione.

Leggi anche “I 5 Pericoli del cibo per cani”.

Per rafforzare le difese immunitarie sono molto utili i rimedi naturali. Per coloro che si ammalano spesso, è altamente consigliato un ciclo delle seguente erbe: 

Astragalo (6)Radice di Tarassaco (7), che purifica il sangue e migliora l’immunità (8), Radice di Liquirizia (9), fungo Maitake (10), di cui sono stati dimostrati gli effetti immunostimolatori e inibitori sul sistema immunitario (11), fungo Reishi, che è un ottimo antiossidante e migliora le risposte immunitarie (12) e fungo Shiitake (13).

Questi rimedi in sinergia tra di loro, costituiscono un’eccellente miscela per rafforzare il sistema immunitario e proteggere dai patogeni esterni.

Riferimenti:

  1. C. Day Isopathic Prevention of Kennel cough is vaccination justified? Int. Journal of Veterinary Homeopathy 2, No 2 1987
  2. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10484829
  3. https://www.researchgate.net/publication/279538248_Use_of_Nosodes_in_Homeopathic_Clinical_Practice_A_Survey
  4. https://onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1111/j.1939-1676.2011.00836.x
  5. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25866155
  6. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26916911
  7. http://www.umm.edu/health/medical/altmed/herb/astragalus
  8. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3401523/
  9. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3083680/
  10. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4202470/
  11. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK92757/
  12. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1160565/
  13. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25866155
Aljaz Vavpetic
Sull'autore Aljaz Vavpetic
Naturopata Riza e Counselor Gestalt che studia e si dedica al benessere olistico dal 1999. Inizialmente offriva consulenze dal vivo nel suo studio, poi riconoscendo una grande mancanza di integratori di qualità senza additivi e antiagglomeranti, ha deciso nel 2013 ad aprire due negozi online con prodotti naturali difficili da reperire e con proprietà naturali fuori dal comune. Dopo oltre 5000 consulenze, diventa autore della "Guida Olistica per la Salute" con oltre 100 programmi naturali per aiutare contro i comuni disagi moderni, e della "Guida Olistica per la Salute degli Animali", che sono le raccolte più complete di approcci naturali olistici online in Europa. Entrambe le guide vengono aggiornate ogni mese e spedite gratuitamente a chi lo segue via newsletter.

Un pensiero su “Vaccini Omeopatici: i Nosodi sono Efficaci per Cani e Gatti?”

  • Raffaella biagini
    Raffaella biagini novembre 8, 2018 alle 10:00 am

    Sono pienamente d'accordo ed io ho scelto per Gioia barboncino di 15 anni e Giulietta gattina di 10 anni di somministrare a mesi alterni IMMUNE E RELIVEL e gli altri giorni sempre daily sure come il dott.Aljaz ha consigliato oltre al cibo liofilizzato.per ora tutto ok!Raffaella

    Replica
Lascia un Commento