it en
Change your language here!

Attività Fisica per Cane e Gatto: chi si ferma è perduto

cane e gatto nel parco

I nostri amici a quattro zampe sono nati per muoversi. Camminare, correre, giocare, nuotare queste sono cose che loro desiderano veramente fare.

I cuccioli di cane e di gatto hanno bisogno di movimento, proprio come i bambini. Avete mai provato a far capire ad un cucciolo vivacissimo dopo un momento di gioco che “ok, ora basta, hai bisogno di riposo e devi dormire!” ? È un’impresa veramente difficile.

Senza la capacità di muoversi comodamente, esercitare ed esplorare il mondo, la qualità della vita del cucciolo ne risente. Ogni tipo di limitazione impedisce lo sviluppo normale dell’apparato motorio, così come l’apprendimento dei diversi tipi di movimento.

Per i cani e i gatti anziani, malati o in sovrappeso, il movimento regolare è di importanza decisiva per la funzionalità articolare. Senza movimento possono verificarsi fenomeni di usura delle articolazioni. Soprattutto nei gatti d’appartamento, che passano la giornata sul davanzale della finestra o dormono sul divano, muovendosi troppo poco.

Le Conseguenze di una Vita Sedentaria

Una vita senza movimento insieme ad una dieta squilibrata può favorire lo sviluppo di artrosi e altre malattie dell’apparato motorio. Infatti in casi di malattie articolari croniche è fondamentale una terapia di movimento, per poter fortificare la muscolatura e le articolazioni. Un allenamento quotidiano di camminata veloce al guinzaglio nel caso del cane è assolutamente necessario nelle displasie all’anca e nell’artrosi (1).

L'inattività porta stress aggiuntivo alle articolazioni, che non sono più supportate da un'adeguata massa muscolare, e provoca un aumento di peso corporeo.

Anche i gatti con problemi articolari hanno bisogno di molto movimento per stabilizzare e rafforzare le loro articolazioni. I gatti che restano esclusivamente in appartamento dovrebbero essere sempre in due per poter giocare tra di loro.

Cane e Gatti Anziani

Proprio come gli umani cani e gatti anziani hanno bisogno di continuare a muoversi e rimanere attivi per godersi appieno i loro ultimi anni di vita.

Molti proprietari di cani e gatti credono erroneamente che una volta che il loro cane o gatto raggiunge una certa età, non abbia più bisogno di movimento. In realtà, un animale che invecchia, obeso o fisicamente debilitato, richiede più esercizio fisico di un animale in buona salute.

È vero che il processo di invecchiamento porta con sé la perdita di tono muscolare e di equilibrio, che può portare a inattività, infatti è un circolo vizioso. Però occorre insistere e non mollare la presa, perché l'inattività e la perdita di massa muscolare favoriscono e accelerano l’invecchiamento, oltre ad aumentare significativamente il rischio di lesioni da scivolamenti, cadute, stiramenti e distorsioni.

In conclusione cani e gatti anziani o con problemi di salute devono muoversi con meno intensità, ma devono comunque muoversi regolarmente per avere una salute ottimale.

 

Attività Fisica per una Vita più Sana e più Lunga

L’attività fisica regolare insieme ad una alimentazione sana è una delle chiavi per mantenere cani e gatti in salute. Quando è indebolito, nella misura del possibile bisognerebbe fare in modo che l’animale sia fisicamente attivo, producendo un cambiamento positivo che puoi fare per migliorare la sua salute. Come già accennato, è importante andare piano quando si aumenta il livello di esercizio di un animale domestico sedentario, anziano o debilitato.

Per attività fisica si intendono delle camminate veloci al guinzaglio per i cani e qualche momento di corsa, magari in un parco, in base alle esigenze del cane. Anche i cani di piccola taglia necessitano di attività fisica, non basta farli camminare in casa, come molti credono, per loro si possano fare tragitti più brevi.

gatto che guarda

E come far fare del movimento agli amici gatti ? E’ già, con i gatti può essere più difficile motivarli a fare esercizio se non sono dell'umore giusto. Lo sappiamo: ai gatti anziani piace mangiare, dormire e guardare fuori dalla finestra.

Un buon metodo può essere quello di farli muovere nel momento in cui si dà loro da mangiare, visto che sono dei golosoni. Quando è il momento di mangiare, suddividete il pasto in due porzioni e, anziché dare subito la prima porzione di cibo, provate a camminare un po’ per la casa con il cibo nella ciotola, in modo che vi seguano; dopo 5 minuti di camminata per la casa, appoggiate la ciotola per farli mangiare, quando avranno finito il pasto, continuate ad andare ancora con loro per la casa e infine date l’ultima porzione di cibo.

I gatti possono essere difficili da movimentare, ma l'attività fisica è importante per loro quanto per i cani. Il movimento fisico migliora il loro tono cardiovascolare, quello muscolare e le articolazioni.

 

I Benefici del movimento sono innumerevoli alcuni dei quali sono: mantiene le articolazioni sane; aiuta la mobilità intestinale, ottimo in caso di intestino pigro; migliora la circolazione, fa bene al cuore; migliora il tono muscolare; previene l’obesità; previene malattie croniche (diabete, malattie cardiovascolari, ecc) (2).

Senza trascurare il fatto che camminare con un cane contribuisce ad uno stile di vita fisicamente attivo anche per la nostra salute. Infatti sono molti gli studi che dimostrano come le passeggiate quotidiane con il proprio animale portino miglioramenti alla salute umana (3) (4).

 

L’ Amore per la Vita dei nostri Animali Domestici

cane e padrone felici

Durante l'evoluzione umana la sopravvivenza ha favorito coloro che avevano la capacità di cacciare animali e piante commestibili. Abbiamo una predisposizione a prestare particolare attenzione agli animali e all'ambiente circostante, è nella natura umana. Questa tendenza innata a concentrarsi sulla vita viene chiamata “ipotesi della biofilia” (Wilson, 1993) (5). È ragionevole assumere parte del nostro interesse per i nostri animali domestici e il nostro desiderio di stare con loro deriva da questo innato amore per la vita.

E l’amore per la vita dei nostri animali domestici si può dimostrare attraverso piccoli cambiamenti nello stile di vita, semplici e poco costosi che possono davvero fare la differenza sulla salute del cane e del gatto.

 

Riferimenti

  • 1 – Ziegler, Il manuale completo sulla salute del cane e del gatto
  • 2 . https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1563959/
  • 3https://www.researchgate.net/profile/Sandra_Mccune/publication/290438903_The_health_benefits_of_dog_walking_for_pets_and_people/links/5698af2808aec79ee32c1471/The-health-benefits-of-dog-walking-for-pets-and-people.pdf
  • 4 – https://bmcpublichealth.biomedcentral.com/articles/10.1186/s12889-017-4422-5
  • 5 -https://it.wikipedia.org/wiki/Biofilia

2 pensieri su “Attività Fisica per Cane e Gatto: chi si ferma è perduto”

  • Anna

    Ho la border collie di due anni che ha perso Buona parte del pelo. È una blu molto rara, e delicata. Cosa posso dare come cibo, ed integratori? La veterinaria imputati ciò agli acari, ma lei è anche molto nervosa agitata ed arriva a strapparselo. La mamma, stesso cibo e stessa vita, ha un pelo bellissimo

    Replica
    • Admin

      Buongiorno,
      grazie per averci contattato. Troverà risposta scaricando il nostro documento pdf per la salute qui:
      https://www.fitoplus.com/consulenza-gratuita/
      Se qualcosa no nfosse chiaro o avesse domande più specifiche non esiti a contattarci scrivendo a: servizio.clienti@fitopets.com

      Cordiali saluti

      Giulia Fitopets

      Replica
Lascia un Commento