it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

Cosa Fare Se il tuo gatto Non Mangia

I gattini mangianoUno dei primi segni di malattia nei gatti è la mancanza di interesse per il cibo, motivo per cui è così importante monitorare le abitudini alimentari del tuo amico a quattro zampe. A volte un gatto smette improvvisamente di mangiare, altre volte si verifica un rifiuto graduale o sporadico. La mancanza di appetito del tuo gatto può innescare un circolo vizioso: meno mangia, peggio si sente e il suo appetito diminuisce ulteriormente. Questa è una spirale discendente in cui il tuo felino non deve rimanere intrappolato, quindi per evitare tutto questo, dovresti mettere in campo ogni sforzo per incoraggiarlo a mangiare. A differenza dei cani, i gatti non possono restare senza cibo per più di 16 ore circa.

Qualcosa è Cambiato nella vita del tuo Gatto?

La prima cosa da considerare con un gatto che non mangia è se c'è stato un cambiamento nel suo ambiente o nella sua routine. Per i gatti, il cambiamento è stressante e un felino stressato perderà spesso l'appetito. Gli eventi stressanti per un gatto possono includere:

♥ Un nuovo animale in casa

♥ L'improvvisa assenza di un membro della famiglia

♥ Trasferimento in una nuova casa

♥ Feste e persone intruse in casa

♥ Stress da invecchiamento.

A volte qualcosa di semplice come cambiare la posizione della ciotola del cibo o della lettiera può creare stress. Se sospetti che ci sia un cambiamento dietro la perdita di appetito del tuo gatto, se possibile, riporta le cose alla normalità e vedi se la situazione migliora. In alternativa, mantieni la "nuova normalità" per notare se dopo qualche giorno il tuo gatto è riuscito ad adattarsi.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Un gatto esaminato da un veterinario5 Consigli per far Tornare l'appetito al tuo Gatto

Ci i sono diversi semplici passaggi che i proprietari di animali domestici possono intraprendere, e che possono aiutare a promuovere una situazione emotiva più sana per i gatti (1):

  1. Quando è possibile, dai da mangiare pasti più piccoli e frequenti durante il giorno, invece di due pasti più grandi. Usa nuovi metodi che la incoraggiano a cercare attivamente cibo e bruciare calorie nel processo.
  2. In una famiglia con più gatti, dai da mangiare a tutti separatamente. Stabilisci più punti di alimentazione che forniscano accesso solitario al cibo.
  3. Se possibile, dai da mangiare al tuo micio da una posizione elevata, poiché i gatti tendono a sentirsi più al sicuro nei punti alti dove possono vedere cosa sta succedendo intorno a loro. Il cibo può essere posizionato su piattaforme elevate, in nascondigli che incoraggiano il gatto a saltare verso il cibo. Queste piattaforme dovrebbero essere abbastanza grandi per un solo gatto.
  4. Cerca di posizionare il cibo del tuo gatto in aree dove è presente un'attività umana minima e lontano da rumori forti e minacce visive (ad esempio, una finestra in cui il tuo micio potrebbe intravedere un altro gatto all'esterno).
  5. Metti il cibo in luoghi che incoraggiano l'arrampicata e dedica del tempo a giocare con il tuo gatto ogni giorno, il che gli fornirà stimoli fisici e mentali.

Leggi anche: STOP Eliminazione Inappropriata della Urina e delle Feci nei Gatti 

Un gattino esaminatio da un veterinarioIl tuo Gatto ha una Malattia Nascosta?

Se un cambiamento nell'ambiente del tuo gatto non sembra essere il problema alla base della sua mancanza di appetito, è importante fissare un appuntamento con il tuo veterinario il prima possibile. Il veterinario eseguirà un esame fisico approfondito e un esame diagnostico e indagherà sui cambiamenti metabolici come ipertensione, livelli di potassio nel sangue, anemia, ecc. Lui o lei dovrebbe anche considerare eventuali farmaci o integratori che il gattino sta assumendo, per escluderli come causa. Ci sono molte ragioni legate alla salute che inducono i gatti a perdere interesse per il cibo, tra cui:

Un'infezione delle vie respiratorie superiori

Malattia gengivale o infezione orale

Disturbo gastrointestinale

Tumori o polipi nasali

Tumori orali

Insufficienza cardiaca.

Leggi anche: Collagene per Cani e Gatti: i 5 Perchè da Conoscere 

Se c'è un processo patologico alla base della mancanza di appetito del tuo gatto, prima scopri di cosa si tratta e inizi a trattarlo, meglio è. Nel frattempo, devi provare altre cose per incoraggiare il tuo gatto a mangiare, per mantenerlo nutrito e per prevenire la lipidosi epatica (malattia del fegato grasso), che può svilupparsi rapidamente in un gatto anoressico. Dopo un breve periodo (come ho detto prima, in appena 16 ore) senza cibo o calorie giornaliere adeguate, il corpo di un gatto inizierà a inviare cellule di grasso al fegato per convertirsi in energia.

È qui che inizia il problema, perché i corpi dei gatti non metabolizzano il grasso in modo efficiente. Il processo avviene più velocemente con i gatti in sovrappeso o obesi. Più il tuo gatto è metabolicamente in forma, minore è il rischio che questa condizione si verifichi entro un giorno.

Cibo sano per gattiAttirare un Gatto riluttante a Mangiare

Aiutare un gatto che si rifiuta di mangiare a rimanere nutrito è un esercizio di creatività, sollecitazione gentile e pazienza. Ecco alcuni suggerimenti per tentare le papille gustative del gattino:

  1. Riscalda i suoi pasti per far risaltare l'aroma (i gatti rispondono all'odore del cibo prima del gusto).
  2. Attiralo con del cibo che prepari anche per te, adatto alla specie, che già in passato ha apprezzato, come ad esempio, pollo al forno caldo o salmone.
  3. Offri del cibo in scatola con un forte odore o una sardina (confezionata in acqua).
  4. Se è appassionato di crocchette e rifiuta tutto il resto, prova ad aggiungere acqua tiepida al cibo o una leccornia aromatica come succo di tonno o brodo di pollo.
  5. Acquista una piccola selezione di diversi gusti e consistenze di cibo per gatti in scatola o carne cucinata in casa o brodo di ossa, e vedi se catturano il suo interesse.

Alcuni gatti più anziani sembrano avere momenti in cui si allontanano dal cibo, dopo aver preso qualche boccone, poi tornano indietro e mangiano ancora un po'. Se questo capita anche al tuo gatto, fintanto che torna alla sua ciotola e ne mangia la maggior parte o tutto, lasciagli il cibo per un ragionevole lasso di tempo (non abbastanza a lungo da rovinarlo) e lascia che mangi al suo ritmo.

Cerca di rendere il momento del pasto del tuo gatto un'esperienza piacevole. Assicurati che si trovi in un ambiente calmo e tranquillo, che sia ottimamente confortevole (2). Se esita a mangiare dalla sua ciotola, prova a offrire cibo da un piatto di carta pulito. Puoi anche provare a metterle in bocca piccole quantità di cibo diluito con una siringa, ma solo se lo desidera. L'alimentazione forzata è molto stressante per i gatti, e gli esseri umani che la provano spesso finiscono per essere morsi o graffiati.

Leggi anche: Cat not eating, what are the causes and treatment for appetite loss?

Gatto e una cotiola delle crocchetteCosa fare se il tuo Gatto continua a non Mangiare

Se nonostante i tuoi sforzi non riesci a fornire calorie sufficienti al tuo gatto, chiama il tuo veterinario, che potrebbe prescriverti uno stimolante dell'appetito, un rimedio omeopatico o un'iniezione di vitamina B12. Se il tuo gatto sta perdendo peso non mangiando, ci sono buone probabilità che il problema sia un processo patologico sottostante e il tuo veterinario dovrà determinare cosa è scaturito.

 

Se perde una quantità significativa di peso, il veterinario può raccomandare un sondino. Questo non è piacevole ma è fondamentale che il tuo gatto rimanga nutrito fino a quando non mangia di nuovo da solo. Spesso un sondino è in realtà molto meno stressante per il gatto e il proprietario, ed è altamente efficace per mantenere il gatto nutrito e idratato.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Riferimenti:

1 - https://www.petmd.com/cat/nutrition/cat-wont-eat-try-these-tricks

2 - https://www.petmd.com/blogs/nutritionnuggets/cat/dr-coates/2014/december/getting-cats-eat-even-when-theyre-sick-32367

Matea Skubic
Sull'autore Matea Skubic

Sono una grande amante di tutti gli animali, e ho due cani vivaci e una gatta capricciosa. Da sempre ero interessata nel vivere una vita sana. Avendo letto diversi libri sull'alimentazione salutare e adeguata per gli animali domestici, ho realizzato che sul mercato esisteva una scarsa disponibilità di integratori naturali per animali di qualità elevata. Per questo motivo offriamo nel nostro negozio Fitopets solo prodotti di qualità, che hanno dimostrato essere efficaci con gli animali domestici. Mi tengo aggiornata e partecipo a vari seminari sul tema della salute e della cura dei cani e dei gatti.

La più grande soddisfazione che posso realizzare è un proprietario contento e un pelosetto felice e in salute.

Lascia un Commento