it en
Change your language here!

Celiachia nel Cane e nel Gatto

scritta gluten nella farina

Sempre più spesso esseri umani, cani e gatti soffrono di intolleranza al glutine, ovvero di celiachia.

La celiachia, conosciuta anche come Morbo celiaco,è una malattia autoimmune dell’intestino tenue, che viene scatenata dalla gliadina, proteina contenuta nel glutine, presente nei cereali come frumento, orzo, segale, farro, avena, kamut e altri, alla quale l’organismo può reagire in maniera allergica.

Il glutine è appiccicoso per natura e può agire come colla nell'intestino. Quando il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo al glutine, questa reazione danneggia i villi intestinali, essi sono simili a capelli che rivestono l'intestino tenue. I villi assorbono vitamine, minerali e altri nutrienti dal cibo che mangiamo. Però se i villi sono danneggiati, non è possibile assumere abbastanza nutrienti, indipendentemente dalla quantità. Di conseguenza il malassorbimento può portare a diarrea, affaticamento, perdita di peso, gonfiore e anemia (1) (2).

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato uno speciale documento in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

I Sintomi della Celiachia

 

I sintomi più comuni della celiachia sono correlati a problemi cutanei, ma possono anche essere gastroenterici. I sintomi dell'intolleranza al glutine nel cane e nel gatto,da tenere d'occhio,comprendono:

  • ·      prurito
  • ·      eccessiva perdita di pelo;
  • ·      alopecia;
  • ·      pelle infiammata;
  • ·      piaghe e croste;
  • ·      dermatiti ed eczemi;
  • ·      diarrea, vomito, costipazione;
  • ·      perdita di peso;
  • ·      debolezza;
  • ·      anemia. 

cane con prurito

Questi segni sono comuni anche a molti altri tipi di allergie negli animali domestici.  Quando il cane e il gatto soffrono di uno di questi sintomi, non significa necessariamente che siano causati da un’intolleranza al glutine. È necessario consultare il veterinario per approfondire.

Esseri umani e animali celiaci possono sviluppare i seguenti problemi (3):

  • ♦ ipotiroidismo;
  • ♦ diabete;
  • ♦ epatite autoimmune;
  • ♦ problemi articolari (artrite, artrosi);
  • ♦ infiammazioni cutanee (dermatite erpetiforme);
  • ♦ problemi ai nervi.

Purtroppo questi fenomeni nei cani e nei gatti non sono ancora materia di studio. La ricerca sull’intolleranza al glutine negli animali è solo agli inizi. L’incidenza dell’intolleranza nei cani e nei gatti non è nota. Di recentesi è dimostrato chiaramente che una malattia analoga alla celiachia degli esseri umani si presenta nel Setter irlandese e le esperienze cliniche dimostrano che anche altre razze ne possono venire colpite (4).

Le Complicazioni  della Celiachia

La celiachia non trattata può causare:

Malnutrizione: come accennato prima, quando l’intestino tenue viene danneggiato, non può assorbire abbastanza nutrienti. Questa condizione causa malnutrizione, che a sua volta può causare anemia e perdita di peso (5).  

Perdita di calcio e densità ossea: il malassorbimento di calcio e vitamina D può portare ad un ammorbidimento dell'osso e/o una perdita di densità ossea, facilitando l’insorgenza di problemi come artrite e artrosi (6) (7). 

Cancro: i soggetti celiaci che non mantengono una dieta priva di glutine hanno un rischio maggiore di sviluppare diverse forme di cancro, tra cui il linfoma intestinale e il cancro dell'intestino tenue (8). 

Problemi neurologici: i soggetti affetti da celiachia possono sviluppare problemi neurologici come convulsioni o neuropatia periferica (9).  

 

Come Sapere se l’Animale Domestico ha una Sensibilità al Glutine? 

Se il cane o il gatto soffrono di dolori articolari da causa sconosciuta, allergie per tutto l'anno, convulsioni/epilessia, infezioni ricorrenti all'orecchio, diarrea cronica o altri problemi di salute cronici, e se nessun trattamento sembra essere in grado di migliorare la sua condizione, si consiglia di discutere la possibilità di celiachia con il proprio veterinario e chiedergli di fare alcuni esami.

È possibile diagnosticare la sensibilità al glutine nei cani e nei gatti, ma ci vuole tempo per essere completamente certi.  Quando si tratta di allergie al cibo per animali domestici, ci sono due opzioni: analisi del sangue e test alimentari.  Secondo alcune ricerche, le analisi del sangue sono a volte imprecise nella diagnosi di allergie alimentari nei cani e gatti (10) (11). Per identificare un’intolleranza al glutine negli animali domestici, molti veterinari consigliano una dieta ad eliminazione (12) (13). Leggi anche “Allergia del cane e del gatto: come aiutarli”.

 

Alimentazione senza Glutine

cani e gatto che mangiano

Nel corso degli anni i nostri amici a quattro zampe si sono adattati ad un’alimentazione sempre più trasformata e meno genuina, che non rientra nella loro natura. Nei prodotti alimentari per cani e gatti esiste una grande quantità di ciboche contiene additivi, coloranti, conservanti e glutine. Il loro organismo non è stato progettato per assimilare queste sostanze. Inoltre c’è la cattiva abitudine di dare al proprio animale domestico pasta, biscotti e pane nella dieta casalinga. Leggi anche “I 5 pericoli del cibo per cani”.

In natura nell’alimentazione del cane e del gatto, il glutine non esiste. L’assunzione di glutine porta ad un’alterazione della parete intestinale che con il tempo può assottigliarsi o ispessire. Nei soggetti sensibili, il glutine altera il sistema immunitario con un’iperattività, spesso aggravata da malattie infettive e parassiti.

La buona notizia è che un cambiamento nella dieta del cane e del gatto può fare un'enorme differenza nella loro salute. Secondo gli ultimi studi (14) (15) (16) (17), una dieta priva di glutine, nei soggetti sensibili e intolleranti al glutine, può effettivamente migliorare i sintomi e le condizioni di salute.

I segni più comuni associati alle allergie legate all'alimentazione e al glutine nei cani e gatti sono spesso correlati alla pelle (18).
Una volta stabilito che un cane e un gatto soffrono di un’intolleranza al glutine, è il momento di passare ad una dieta alimentare senza glutine. L’ideale sarebbe passare ad una dieta sana, possibilmente disidratata o pressata a freddo con ingredienti di grado alimentare umano, senza aggiunta di additivi, conservanti e coloranti.

 

Ingredienti di Alta Qualità in Alimenti per Animali Domestici senza Glutine 

cane che si lecca boccaIl glutine non è dannoso per la maggior parte dei cani e dei gatti. Esso viene aggiunto nelle crocchette, come agente legante (19). Un vantaggio percepito in una dieta alimentare senza glutine è la qualità degli ingredienti in questi alimenti.  Il cibo per cani e gatti senza glutine può avere ingredienti di qualità superiore e livelli più alti di proteine. Nel complesso, gli alimenti per cani senza cereali possono anche contenere livelli più elevati di proteine, ed è probabile che siano di migliore qualità. Ciò non sorprende, dal momento che l'aggiunta di glutine nei cibi per cani - anche se non è affatto dannosa per la maggior parte dei cani - è un modo più economico per produrre mangime per animali domestici (20) (21).

 

 

 

 

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato uno speciale documento in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

 

Riferimenti:

  • 1- http://www.celiachia.it/Aic/AIC.aspx?SS=351
  • 2- https://celiac.org/celiac-disease/understanding-celiac-disease-2/what-is-celiac-disease/
  • 3- Jutta Ziegler - Il manuale completo della salute del cane e del gatto
  • 4- Hand, M.S., Klinische Diatetik fur Kleintiere
  • 5-http://www.clevelandclinicmeded.com/medicalpubs/diseasemanagement/gastroenterology/celiac-disease-malabsorptive-disorders/
  • 6-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26190704
  • 7-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1001716/
  • 8-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2669940/
  • 9-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2661192/
  • 10- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12895222
  • 11-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21955446
  • 12-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8755979
  • 13-https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/j.1748-5827.1993.tb02647.x
  • 14-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18286171
  • 15-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26500168
  • 16-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9243723
  • 17-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3480308/
  • 18-https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12038852
  • 19-Kelly S. Swanson, Rebecca A. Carter, Tracy P. Yount, Jan Aretz, Preston R. Buff. Nutritional Sustainability of Pet Foods. Adv Nutr. 2013 Mar; 4(2): 141–150. Published online 2013 Mar 6. doi: 10.3945/an.112.003335
  • 20-Deng P, Swanson KS. COMPANION ANIMALS SYMPOSIUM: Future aspects and perceptions of companion animal nutrition and sustainability. J Anim Sci. 2015 Mar;93(3):823-34. doi: 10.2527/jas.2014-8520.
  • 21-Swanson KS1, Carter RA, Yount TP, Aretz J, Buff PR. Nutritional sustainability of pet foods. Adv Nutr. 2013 Mar 1;4(2):141-50. doi: 10.3945/an.112.003335.

 

 

 

Aljaz Vavpetic
Sull'autore Aljaz Vavpetic
Naturopata Riza e Counselor Gestalt che studia e si dedica al benessere olistico dal 1999. Inizialmente offriva consulenze dal vivo nel suo studio, poi riconoscendo una grande mancanza di integratori di qualità senza additivi e antiagglomeranti, ha deciso nel 2013 ad aprire due negozi online con prodotti naturali difficili da reperire e con proprietà naturali fuori dal comune. Dopo oltre 5000 consulenze, diventa autore della "Guida Olistica per la Salute" con oltre 100 programmi naturali per aiutare contro i comuni disagi moderni, e della "Guida Olistica per la Salute degli Animali", che sono le raccolte più complete di approcci naturali olistici online in Europa. Entrambe le guide vengono aggiornate ogni mese e spedite gratuitamente a chi lo segue via newsletter.
Lascia un Commento