it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

Quali Ossa Puliscono i Denti del Gatto in Modo Sicuro

gatto con denti pulitiIl gatto, durante la sua vita, ha 30 denti permanenti divisi su due file. Ogni mascella superiore e inferiore ha tre paia di incisivi e una coppia di denti canini allungati e lateralmente compressi (1).

La funzione degli incisivi è quella di addentare e strappare la carne delle prede, mentre i canini sono adattati per afferrare e staccare. Dietro i canini ci sono premolari e molari. Il gatto ha tre paia di premolari superiori e due di premolari inferiori, una coppia di molari superiori e una coppia di molari inferiori. I molari posteriori sono piatti e forniscono un'azione di taglio per ridurre il cibo in piccoli pezzi prima di deglutirlo.

Questi pochi molari offrono una capacità molto limitata di masticare il cibo. Infatti, i gatti ingoiano bocconi di cibo con poca o nessuna masticazione.

Dieta Secca o Cibo in Scatola

Si è pensato a lungo che nutrire un gatto con del cibo secco potesse essere meglio di una dieta costituita da cibo in scatola. La logica dice che il cibo secco lascia meno residui in bocca come nutrimento dei batteri e quindi la placca si accumulerebbe a un ritmo più lento.

Nonostante ciò, molti animali nutriti con diete secche commerciali, mostrano forti accumuli di placche, calcoli e malattie parodontali (2). Questo perché la maggior parte degli alimenti secchi per animali domestici, presenta una consistenza dura ma estremamente fragile e, a causa di ciò, le crocchette si frantumano senza molta resistenza. Ne deriva il fatto che ci sia poco o nessun effetto abrasivo sui denti dovuto alla masticazione. I gatti, solitamente, non masticano il cibo secco e tendono ad ingoiarlo per intero.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Questa azione non fa accumulare tartaro, poiché non c’è alcun tipo di contatto tra i denti e il cibo. Per i gatti che masticano il cibo secco, i benefici restano comunque scarsi. Infatti, Le crocchette si frantumano, quindi il contatto tra crocchette e denti avviene solo sulla punta dei denti.

Tale atteggiamento non fa la differenza nella formazione del tartaro e della placca, che più comunemente si accumulano lungo (e sotto) la linea gengivale alla base dei denti. Una volta che la placca si è indurita, solo una pulizia dentale professionale è il modo migliore per pulire nuovamente i denti (3).

Benefici del Cibo in Scatola

gatti che mangiano cibo sano per dentiPer quanto riguarda, poi, la salute dei gatti i benefici dell'alimentazione con cibi in scatola, superano di gran lunga qualsiasi possibile problema dentale che può derivarne (4).

È molto più facile per il veterinario pulire i denti del gatto una volta all'anno piuttosto che curare il diabete, i problemi del tratto urinario e altre malattie che sono direttamente causate o aggravate dal cibo secco. La normale cura dentale domestica e veterinaria è l’unica soluzione per mantenere i denti e le gengive del gatto sani durante tutta la vita.

Cani e gatti hanno la placca e l'alito cattivo, mentre lupi e leoni hanno denti bianchi, quasi madreperlacei. In natura, sia i carnivori facoltativi (canidi) che obbligati (felini) masticano la pelle / piume, i tendini e le ossa delle loro prede. Ciò mantiene i denti puliti e fornisce all’organismo alcuni minerali e fibre indigeribili (5).

Leggi anche: Come Riconoscere le Comuni Patologie Dentali del Gatto

Ecco Cosa Sapere sulle Crocchette

gatto che mangia crocchette con zuccheriLa stragrande maggioranza delle crocchette è a base di grano e assolutamente inappropriata per le esigenze dietetiche di cani e gatti. A parte questo, i cereali sono principalmente carboidrati e quindi zuccheri che forniscono una fonte di energia immediata per la crescita dei batteri orali (6).

C'è una ragione per cui le crocchette sono fragili e si frantumano facilmente: tengono conto della mancanza di capacità di masticazione di cani e gatti. Questi animali, infatti, sono soliti ingoiare pezzi grandi di cibo senza alcun problema e non sentono l’esigenza di frantumarli ulteriormente con i loro denti.

È possibile notare che, quando i pezzi di cibo sono piccolissimi, cani e gatti preferiscono leccarli direttamente per cibarsene.

Ossa Grezze per Gatti

Masticare le ossa è un comportamento che spesso associamo ai cani, ma anche i gatti possono apprezzarle. Proprio come avviene per i cani, masticare le ossa può offrire vantaggi significativi ai gatti, incluso tenerli occupati e allo stesso tempo pulire i loro denti (7).

Fornire al gatto ossa carnose, come il collo di pollo e la coda di tacchino, fornisce stimolazione mentale, esercita e rafforza la mascella e rimuove la placca e il tartaro dai denti. I gatti sono carini e teneri, ma sono anche cacciatori e carnivori naturali. Hanno artigli e denti affilati, sono estremamente agili e hanno una spiccata capacità di inseguire, afferrare e uccidere la loro preda.

Le loro mascelle sono forti e hanno denti affilati destinati a squarciare la carne e schiacciare le ossa, mentre la loro lingua ruvida può aiutare a leccarle (8).

Perché Scegliere un Osso Carnoso per il Vostro Gatto

pulizia dentale del gattoUn osso carnoso ha molte più probabilità di soddisfare il naturale istinto masticatorio del gatto. Le ossa carnose aiutano anche a pulire la placca e il tartaro dai denti del gatto, il che aiuta a prevenire la malattia parodontale, la gengivite e altri problemi dentali (9).

La prima linea di difesa nel proteggere il gatto dallo sviluppo di problemi dentali, è quella di fornire loro una dieta sana che consista in pochi carboidrati o addirittura assenti. Tuttavia, alcuni gatti devono essere istruiti su "come" masticare pezzi di carne e ossa più grandi.

Inizialmente si può tagliare l’osso in pezzi più piccoli, prima di darlo al gatto. Man mano che la mascella dell’animale diventa più forte, grazie all'esercizio della masticazione (10) e si abitua ai pezzi più grandi, è possibile aumentare le dimensioni dei pezzi. Può essere un processo graduale, ma molti gatti si specializzeranno nel rosicchiare colli e ali di pollo carnose a grandezza naturale.

Leggi anche: L'Importanza della Pulizia di Occhi, Orecchie e Denti nel Cane/Gatto

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Riferimenti:

1 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31564198

2 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28222337

3 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24660305

4 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23193952

5 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12593097

6 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12593095

7 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10597159

8 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8923238

9 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/1926096

10 - https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/4490506

Aljaz Vavpetic
Sull'autore Aljaz Vavpetic
Naturopata Riza e Counselor Gestalt che studia e si dedica al benessere olistico dal 1999. Inizialmente offriva consulenze dal vivo nel suo studio, poi riconoscendo una grande mancanza di integratori di qualità senza additivi e antiagglomeranti, ha deciso nel 2013 ad aprire due negozi online con prodotti naturali difficili da reperire e con proprietà naturali fuori dal comune. Dopo oltre 5000 consulenze, diventa autore della "Guida Olistica per la Salute" con oltre 100 programmi naturali per aiutare contro i comuni disagi moderni, e della "Guida Olistica per la Salute degli Animali", che sono le raccolte più complete di approcci naturali olistici online in Europa. Entrambe le guide vengono aggiornate ogni mese e spedite gratuitamente a chi lo segue via newsletter.

4 pensieri su “Quali Ossa Puliscono i Denti del Gatto in Modo Sicuro”

  • Stefania

    Buongiorno ho una cagnolina di 6 anni sterilizzata in alcuni periodi beve molto e ovviamente fa tanta pipi da cosa può dipendere? Inoltre ha il tartaro sui denti che tipo di ossi può mangiare, lei gli ossi non ci gioca ad olo ma li mangia. Grazie per l 'attenzione.

    Replica
    • Admin

      Salve,

      la sete e pipì abbondante potrebbe essee legato al tipo di cibo, se p.es. mangia più o solo crocchette.
      Le ossa polpose rigorosamente crude che possiamo dare sono:
      ali, colli e carcasse di pollo
      zampe di gallina
      coniglio
      quaglia
      ossa di agnello
      coda di bovino (manzo, vitello)
      costolette
      schiene
      dorsi

      Altrimenti per il tartaro si aiuti con Dentasure.

      Replica
  • loredana

    ma devono esssere crude le ossa? come vanno trattate prima di darle ,non ci sono rischi se sono crudi ?grazie

    Replica
    • Admin

      I rischi sono quando sono cotti, perchè perdono l'idratazione e quindi l'elasticità e possono ferire.
      Si informi bene sulle ossa polpose crude tramite la dieta Barf.

      Replica
Lascia un Commento