it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

Sostanze Domestiche Che Possono Avvelenare il tuo Amico a Quattro Zampe

Un cane avvelenatoQuando ti rendi conto che il tuo animale domestico ha ingerito una sostanza velenosa o potenzialmente tossica, scatta automaticamente la paura che possa sopraggiungere la morte. La prevenzione, quindi, è il modo migliore per proteggere il tuo animale domestico, ma spesso i padroni non si rendono conto che le sostanze di uso quotidiano in casa, sono altrettanto tossiche. Spesso ci si accorge che queste sostanze sono così tossiche per i nostri animali domestici, quando ormai è troppo tardi. Gli alimenti veramente tossici, contengono sostanze innate che gli animali domestici non possono metabolizzare o creare danni al corpo. Ad esempio, molti elenchi online affermano che ciliegie, pesche e prugne sono tossiche per gli animali domestici, quando in realtà sono i loro noccioli a rappresentare un rischio di soffocamento.

Quali Alimenti non devono Consumare gli Animali Domestici

C'è una grande differenza tra un rischio di soffocamento e un cibo tossico o velenoso. L'industria europea degli alimenti per animali domestici (FEDIAF) elenca tre alimenti che i nostri amici a quattro zampe non dovrebbero consumare, a causa del vero potenziale di tossicità: uva / uvetta, cioccolato e derivati della famiglia delle cipolle.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Tutti gli altri alimenti non sono, per definizione, velenosi per gli animali domestici Ma ciò non significa che non comportino rischi, incluso il fatto di essere inappropriati dal punto di vista medico (ad esempio, somministrare cibi ricchi di grassi ad animali con pancreatite).

A parte gli alimenti, ci sono molte sostanze in casa che potrebbero rappresentare un rischio per i tuoi animali domestici, sia per la vera tossicità, che per il potenziale che hanno di poter essere dannose per altri motivi. È una buona idea prendere visione degli elementi che seguono, per capire i potenziali rischi che possono vivere i nostri amici a quattro zampe.

Inoltre, poiché gli animali sono tipicamente piccoli, con metabolismi più veloci, anche piccole dosi di sostanze rischiose possono essere pericolose.

Leggi anche: Quattro Veleni Mortali Che Ogni Proprietario di Animali Domestici Deve Conoscere

 

Un gatto esaminato da un veterinarioTop 10 Sostanze Tossici per gli Animali Domestici

Di seguito è riportato un elenco delle prime 10 sostanze, che i cani consumano e che portano alla tossicosi, secondo l'Animal Poison Control Center (1):

Cioccolato, farmaci antinfiammatori, uva, paracetamolo, veleno per topi, xilitolo, farmaci antidepressivi, vitamina d in dosi massicce, fertilizzanti.

Le Prime 10 Sostanze Tossiche per Gatti (2):

Gigli, detergenti per la casa, oli essenziali, cipolle, farmaci per pulci e zecche.

Ce ne sono molti altri, tuttavia, che non sono stati inseriti nella lista dei primi 10, ma è comunque importante essere consapevoli del rischio se ingeriti. Questi includono (3):

Caffè, noccioli e semi di frutta, rabarbaro, mostarda, olio di agrumi, noci di macadamia, noce moscata, erba cipollina*.

*Le piante del genere allium, che comprende cipolle, erba cipollina, aglio e porri, fanno ammalare alcuni animali domestici (ci sono stati anche dei decessi), mentre altri non sembrano colpiti.

Leggi anche: Piante e Fiori Pericolosi per Cane e Gatto

Cane e gatto che dormono insiemeL'impasto per il Pane, il Sale e la Marijuana, Possono Diventare Mortali

Pane crudo, pizza o pasta per panini alla cannella - in realtà qualsiasi impasto crudo che include lievito - può sembrare uno spuntino gustoso per un cane o un gatto. Tuttavia, una volta nello stomaco del tuo animale domestico, il processo di fermentazione trova terreno fertile con il calore, e rilascia anidride carbonica e alcol. L'alcol può essere rapidamente assorbito nel flusso sanguigno del tuo animale domestico, causando un'intossicazione da alcol potenzialmente fatale (4).

Altre potenziali fonti di alcol (etanolo), includono pitture e vernici, alcuni farmaci, profumi / acqua di colonia, collutori e alcuni tipi di antigelo, nonché bevande alcoliche. Un'altra preoccupazione è l'avvelenamento da sale, noto anche come ipernatriemia. Oltre al sale da cucina, può verificarsi avvelenamento da sale se il tuo animale domestico ingerisce pasta da gioco fatta in casa, o ornamenti di pasta di sale, sali antighiaccio, palline di vernice, clisteri contenenti fosfato di sodio, acqua salata o addirittura se lecca eccessivamente una lampada di sale.

 

Il THC (delta 9 tetraidrocannabinolo)

Anche il THC (delta 9 tetraidrocannabinolo), il componente psicoattivo della marijuana, può essere un problema per i cani, poiché sono molto più sensibili ai suoi effetti. Fortunatamente, l'avvelenamento da marijuana nei cani non è in genere fatale, perché il farmaco non causa insufficienza negli organi. Tuttavia, può causare una forte sedazione, abbastanza da consentire ai cani di inalare (aspirare) il proprio vomito, e questo può essere fatale.

 

CannabidiolFarmaci Pericolosi per gli Animali Domestici

Rendere a prova di animali il tuo armadietto dei medicinali è essenziale se vivi con animali, poiché quasi il 50% delle telefonate alla linea di assistenza per i veleni per animali, coinvolge farmaci da banco e su prescrizione per gli esseri umani. I primi 10 medicinali che risultano velenosi per gli animali domestici includono (5):

FANS antinfiammatori non steroidei, antidepressivi, Benzodiazepine e sonniferi, come Xanax, Klonopin, Ambien e Lunesta), paracetamolo, farmaci ADD, pillole anticoncezionali, ACE inibitori per l'ipertensione, omoni tiroidei, beta-bloccanti, farmaci per abbassare il colesterolo, come Lipotor, Zocor, Crestor.

Affidarsi semplicemente a bottiglie di plastica per tenere lontani i tuoi animali domestici non è sufficiente, poiché i cani possono facilmente masticare attraverso un flacone di pillole e i gatti possono spesso rimuovere i coperchi. Invece di riporre i farmaci su un comodino o di metterli sul bancone della cucina, tienili in un armadietto fuori dalla portata del tuo animale domestico e / o uno che è impossibile per lui aprire.

Piante Velenose a cui Prestare Attenzione

Fuori in giardino o al chiuso, se hai piante d'appartamento, queste rappresentano un altro potenziale di pericolo. Le piante che possono essere velenose per gli animali domestici includono (6):

amaryllis, bosso, clematide, narciso, digitale, croco d'autunno, azalea, crisantemo, ciclamino, giacinto, orecchio d'elefante, iris, gigli, oleandri, rododendro, palma.

Inoltre, tieni presente che negli Stati Uniti ogni anno vengono segnalate alla US Environmental Protection Agency (EPA) più di 100 decessi di animali domestici causati da rodenticidi (7). Parte di ciò che rende i rodenticidi così pericolosi sono le loro piccole dimensioni, che possono essere facilmente masticate da cani e gatti, e il loro uso diffuso.

Pellet rodenticida, blocchi o prodotti a base di cereali, possono essere presenti in case, garage, fienili, fattorie, parchi e aree naturali. Gli animali domestici, per non parlare della fauna selvatica, possono anche essere avvelenati se ingeriscono un roditore, che ha recentemente consumato il rodenticida.

Leggi anche: 19 Household Items That Can Poison Your Dog

Cosa Fare se il tuo Animale domestico ha Ingerito del Veleno

Se sai o sospetti che il tuo animale abbia ingerito un veleno, non aspettare i sintomi prima di cercare aiuto. Il tempo è essenziale per impedire che il veleno venga assorbito dal suo corpo. Portalo immediatamente da un veterinario di emergenza, fornendo loro quante più informazioni possibili sul prodotto ingerito (8).

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Riferimenti:

1-2 - https://www.petpoisonhelpline.com/pet-owners/basics/top-10-pet-poisons/

3-6 - https://eu.thedailyreporter.com/story/opinion/2021/02/24/opinion/4573493001/

4 - https://www.petpoisonhelpline.com/poison/bread-dough/

5 - https://www.petpoisonhelpline.com/pet-owners/basics/top-10-human-medications-poisonous-to-pets/

7 - https://www.biologicaldiversity.org/campaigns/pesticides_reduction/rodenticides/pdfs/AB2596RodenticidesSign-onLetter_04-05-2016.pdf

8 - https://www.petpoisonhelpline.com/pet-owners/emergency/

Matea Skubic
Sull'autore Matea Skubic

Sono una grande amante di tutti gli animali, e ho due cani vivaci e una gatta capricciosa. Da sempre ero interessata nel vivere una vita sana. Avendo letto diversi libri sull'alimentazione salutare e adeguata per gli animali domestici, ho realizzato che sul mercato esisteva una scarsa disponibilità di integratori naturali per animali di qualità elevata. Per questo motivo offriamo nel nostro negozio Fitopets solo prodotti di qualità, che hanno dimostrato essere efficaci con gli animali domestici. Mi tengo aggiornata e partecipo a vari seminari sul tema della salute e della cura dei cani e dei gatti.

La più grande soddisfazione che posso realizzare è un proprietario contento e un pelosetto felice e in salute.

Lascia un Commento