Change your language here!

Servizio gratuito numero


Rimedi Naturali per Infezioni alle Orecchie del cane e gatto

Quando il cane o il gatto continua a grattarsi l'orecchio, scuotere la testa, oppure dalle sue orecchie proviene una perdita maleodorante, potrebbe trattarsi di un'otite.

Che Cosa Causa le Infezioni dell'Orecchio nei Cani e nei Gatti ?

Quando il cane o il gatto ha un'infezione alle orecchie, di solito, è causata da un batterio, un fungo o un lievito.

Il canale esterno dell’orecchio degli animali è un luogo spesso esposto a corpi estranei. Le orecchie, come tutte le parti del corpo, hanno normalmente alcuni batteri. Le infezioni nell’orecchio (otite) nel cane e nel gatto si verificano quando i batteri e/o i lieviti sono in eccesso oppure quando sono sostituiti da organismi patogeni.

Le infezioni dell'orecchio negli animali possono essere causate anche da allergie alimentari, parassiti, corpi estranei, traumi, eccessiva umidità o fattori ereditari.

Il canale esterno dell’orecchio degli animali è un luogo spesso esposto a corpi estranei, batteri, lieviti e acari. Se l'infezione nel canale esterno dell'orecchio non viene trattata, nel tempo il timpano dell’ animale diventa poroso e l'infezione viaggia dal canale esterno dell’orecchio attraverso il timpano all'orecchio interno.

Se non trattate in tempo le infiammazioni e le infezioni all'orecchio nei cani e nei gatti possono portare velocemente a serie conseguenze per la salute.

Le infezioni dell'orecchio possono diventare croniche e portare alla sordità e alla paralisi facciale.

Quali Batteri e Lieviti Causano Infezione all'Orecchio degli Animali Domestici?

I cani di solito hanno lievito (Malassezia) e infezioni batteriche (Staphylococci, Pseudomonas). I cani che nuotano sviluppano Pseudomonas, e i cani con eccessivo cerume hanno tipicamente Malassezia. I cani con ipotiroidismo hanno tipicamente infezioni da orecchio di Staph. Meno comunemente, i cani hanno infezioni batteriche causate da Corynebacteria, Enterococci, E. Coli, Streptococci e Proteus.

I gatti di solito hanno infezioni da lieviti (Malassezia), ma di solito non hanno infezioni batteriche. A volte i batteri (Mycoplasma e Bordetella) si trovano nei gatti con infezioni dell'orecchio medio, ma non è chiaro che questi batteri causino effettivamente l'infezione.

 

Quando è in Corso un’Infezioni all’Orecchio l’Animale Presenterà i Seguenti Sintomi: 

  • ♦ Si gratta l’orecchio o nelle vicinanze dell’orecchio;
  • ♦ scuote frequentemente la testa;
  • ♦ perdite dall’orecchio che emanano cattivo odore;
  • ♦ cattivo odore del corpo;
  • ♦ perdita di equilibrio;
  • ♦ gonfiore e arrossamento nella zona dell’orecchio;
  • ♦ lesioni o croste vicino alle orecchie;
  • ♦ segni di dolore;
  • ♦ perdita dell’udito.

 

Come Prevenire l'Infezione all'Orecchio del cane e del Gatto

Cibo sano, vita sana: l'alimentazione inadeguata crea l'ambiente ideale per attirare lieviti, batteri e acari.Spesso le infezioni si manifestano grazie ad un alto contenuto di carboidrati come il grano, il mais e la soia presenti in alcuni cibi per animali domestici, quindi si dovrebbe scegliere un cibo che non contenga questi ingredienti, in modo da prevenire. Scegliere un cibo più naturale possibile, che non contenga allergeni, né

Le allergie sono la causa principale dell'infiammazione dell'orecchio. I cani e i gatti che soffrono di otiti croniche possono avere una condizione preesistente, come le allergie, che aggravano l'infezione all'orecchio. Quindi è opportuno togliere gli allergeni e fare almeno due volte all’anno una disintossicazione per depurare l’organismo da tossine e scorie in eccesso.

Pulizia: pulire regolarmente le orecchie con una soluzione alla lavanda, che ha proprietà battericide, analgesiche e che riduce il mal d’orecchio, il geranio, che è un antisettico efficace contro diverse forme di micosi, la melaleuca alternifolia, che ha proprietà antifungine e antipruritica.

Dopo il bagno asciugare bene le orecchie dell’animale e non lasciare che trascorra molto tempo in acqua.

Rinforzare il sistema immunitario per mantenere sempre in ottimo stato di salute l’animale.

 

Rimedi Naturali per la Cura delle Orecchie

Una buona soluzione è una miscela con aceto di mela, fiori di Calendula, estratto di semi di pompelmo, foglia di rosmarino, echinacea angustifolia.

Questi rimedi, in sinergia tra di loro, costituiscono un’eccellente miscela naturale per sostenere la salute delle orecchie.

  • Aceto di mela per la sua proprietà anti-infettive (1)
  • Calendula che lenisce il prurito e l’irritazione (2)
  • Estratto di semi di pompelmo per la sua proprietà antibattericida (3)
  • Rosmarino per le sue proprietà antinfiammatorie e antiossidante (4)
  • Echinacea angustifolia per le sue proprietà antinfiammatorie, antibattericida e antivirale (5)

 

 

Riferimenti:

  • (1) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1785201/
  • (2) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3841996/
  • (3) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12165190
  • (4) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4749867/
  • (5) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4441164/

 

Lascia un Commento