it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

Perché il Cane Ama Stiracchiarsi Sempre?

cane che si stiracchiaMolti cani adorano allungare le zampe, abbassare il busto fino ad inchinarsi, ed emettere un lungo sbadiglio rilassante. I nostri amici a quattro zampe sono soliti stiracchiarsi di frequente al mattino o dopo un lungo riposino pomeridiano.

La posizione che assumono compiendo questo atto sembra imitare lo yoga che pratichiamo noi esseri umani, quasi come se si trattasse di fare stretching (1).

Le Motivazioni di Tale Comportamento

Ci sono molte ragioni per cui i cani si allungano sulle zampe, stiracchiandosi. Una motivazione frequente è l’intento dell’animale di voler giocare. Proprio come un atleta fa stretching e distende la muscolatura, così i cani si rendono conto che l'allungamento del corpo li prepara in modo più efficace all'attività fisica.

In realtà, prima di essere addomesticati, i lupi si allungavano quando erano in procinto di svolgere attività fisiche necessarie per la sopravvivenza, come la caccia, o quando si stavano preparando a difendere il loro territorio. Sebbene i cani domestici odierni di solito non facciano affidamento sulla caccia e sulla lotta per la sopravvivenza, hanno ancora l'istinto profondo, radicato e naturale di stiracchiarsi prima di compiere un’attività fisica (2).

Come per gli umani, anche per i cani lo stretching riscalda i muscoli e fa circolare meglio il sangue, rilasciando tossine. L’atto di allungarsi fa parte anche di un rituale di accoppiamento dei cani, attraverso il quale essi esprimono interesse sessuale nei confronti dell’altro sesso.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Stiracchiarsi potrebbe essere, talvolta, un semplice atto di saluto da rivolgere ad altri cani o ad umani. Il saluto coinvolge anche altre parti del corpo come, ad esempio, gli occhi che vengono socchiusi, o le orecchie che sono prontamente abbassate. Maggiormente, il cane si stiracchia per rilassarsi (3) o dopo aver dormito profondamente.

Delle volte, però, lo stretching (4) può essere un segno di un problema più serio.

Segno di Mal di Stomaco

cane stiracchiandosi guardando in altoUn cane può allungarsi molto per tentare di rilasciare l'accumulo di pressione che avverte a livello dello stomaco. Uno degli avvertimenti più comuni dei veterinari riguarda il gonfiore addominale canino, ma non tutti i proprietari di animali domestici sono consapevoli della gravità di questa condizione.

Quando i gas si accumulano nella pancia del cane, l'addome inizia ad allungarsi e spingere verso l'alto contro gli altri organi circostanti. Se lo stomaco del cane appare eccessivamente gonfio (5), gorgoglia, è caldo al tatto e il cane sbava eccessivamente allora, molto probabilmente, l’animale è vittima di un forte e pericoloso gonfiore addominale, che può essere fatale se non trattato immediatamente.

Per evitare che ciò accada, è importante che il cane beva adeguatamente dopo il gioco, che la sua respirazione rallenti e che la sua temperatura scenda. Occorre fornire al cane la giusta quantità di acqua e rimuoverla quando ha bevuto a sufficienza, in modo che non svuoti tutta la ciotola.

Inoltre, è importante che il cane non mangi fino a quando la sua respirazione non è tornata regolare (6). Può capitare che il cane mangi molto velocemente e anche in questo caso occorre controllarlo, utilizzando delle ciotole in cui è possibile regolare la quantità di cibo a disposizione dell’animale. Un mito diffuso e non scientificamente provato, afferma che le ciotole posizionate in alto diminuirebbero il rischio di gonfiore addominale.

Pancreatite

Un cane affetto da pancreatite (7) allo stadio iniziale potrebbe sentire la necessità di allungare i muscoli addominali per scaricare la pressione dallo stomaco attraverso lo stretching, proprio come avviene per il gonfiore addominale (8). I sintomi dei due problemi sono molto simili e possono essere confusi, motivo per cui è così importante portare il cane dal veterinario, se sembra mostrare tali segni.

Lo Stiracchiarsi del cane è Raramente Causa di Allarme

cane che sbadigliaIn generale, lo stretching non deve essere considerato un segnale di pericolo. Va considerato anche che esso tende a diventare più frequente man mano che il cane invecchia, poiché diminuisce la flessibilità dell’animale.

Per favorire la flessibilità del cane e ridurre lo stretching (9), è possibile fare attività fisiche quali il nuoto o l’idroterapia. È importante ispezionare regolarmente le ginocchia, i gomiti, i polsi e le caviglie dell'animale domestico per constatare la presenza di eventuali gonfiori o difficoltà con la mobilità.

 

 

Leggi anche: Perché i Cani ci Leccano e Quale Rischio per la Salute si Corre

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Riferimenti:

1 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30747565

2 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31249835

3 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25440753

4 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17449709

5 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25388790

6 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24871205

7 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31755161

8 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31662578

9 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31596018

Aljaz Vavpetic
Sull'autore Aljaz Vavpetic
Naturopata Riza e Counselor Gestalt che studia e si dedica al benessere olistico dal 1999. Inizialmente offriva consulenze dal vivo nel suo studio, poi riconoscendo una grande mancanza di integratori di qualità senza additivi e antiagglomeranti, ha deciso nel 2013 ad aprire due negozi online con prodotti naturali difficili da reperire e con proprietà naturali fuori dal comune. Dopo oltre 5000 consulenze, diventa autore della "Guida Olistica per la Salute" con oltre 100 programmi naturali per aiutare contro i comuni disagi moderni, e della "Guida Olistica per la Salute degli Animali", che sono le raccolte più complete di approcci naturali olistici online in Europa. Entrambe le guide vengono aggiornate ogni mese e spedite gratuitamente a chi lo segue via newsletter.
Lascia un Commento