it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

Perché la Vitamina D può Salvare il tuo Cane e il tuo Gatto da una Grave Malattia

cane e gatto al sole

Molte persone non sono consapevoli del fatto che le vitamine sono essenziali per cani e gatti tanto quanto per gli umani. Una delle vitamine più importanti è la vitamina D.

La vitamina D svolge un ruolo essenziale nella regolazione dei metabolismi di calcio e fosforo: ne aumenta la capacità di assorbimento da parte dell'intestino e delle ossa e ne riduce la perdita nelle urine; questa vitamina è necessaria per la corretta funzione di muscoli e nervi.

La fonte più naturale di vitamina D per tutti gli animali è la luce dal sole. Tuttavia, a differenza nostra, cani e gatti non sono in grado di sintetizzare la vitamina D in modo efficiente e devono integrarla nella loro dieta.

Noi umani possiamo ottenere la vitamina D non solo dalla dieta, ma anche dall'esposizione al sole. Cani e gatti ottengono naturalmente i nutrienti della vitamina D dalla luce solare, però, a differenza degli umani e dei rettili, essi non la producono nella loro pelle: quando i raggi UV colpiscono la pelliccia dell’animale, nella pelliccia viene stimolata la produzione di oli che contengono la vitamina D. Gatti e cani consumano vitamina D quando si leccano o si puliscono i loro cappotti.

Carenza di Vitamina D e Malattie negli Animali Domestici

La carenza di vitamina D in noi umani porta una serie di disturbi non indifferenti e la stessa cosa succede anche per i nostri amici a quattro zampe.Senza un adeguato apporto di vitamina D, gli animali domestici possono soffrire di una serie di gravi condizioni di salute.

Negli ultimi anni gli studi hanno rivelato un'associazione tra l'insufficienza di vitamina D e una serie di malattie nei cani e nei gatti, tra cui insufficienza cardiaca congestizia, neoplasie, malattie renali, malattie infettive, IBD e rachitismo (1). 

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Sintomi di Carenza di Vitamina D negli Animali Domestici e Malattie

gatto dal veterinario a fare esame del sangue

La vitamina D è una componente essenziale della nutrizione di cani e gatti, in quanto contribuisce allo sviluppo dei muscoli e delle ossa. Spesso i proprietari non controllano i livelli di vitamine nel cibo degli loro amici a quattro zampe: ciò causa carenza di vitamina D negli animali domestici. Tale carenza può spianare la strada a molte malattie e disturbi. 

È stato notato che la carenza di vitamina D può causare le seguenti malattie e i seguenti sintomi:  

Osteomalacia

L’osteomalacia è una malattia che porta il cane a soffrire di dolori articolari e muscolari; anche le fratture ossee possono essere causate dalla carenza di vitamina D. L'indebolimento delle ossa è causato dai bassi livelli di calcio e Vitamina D (2). Gli animali domestici generalmente diventano meno attivi a motivo del dolore alle articolazioni e ai muscoli mentre la malattia progredisce. 

Leggi anche: La Principale Causa dei Dolori Articolari nei Cani e Gatti

Rachitismo

La carenza di vitamina D è una delle molte cause di rachitismo, sia nei cani che nei gatti (3). I sintomi delle malattie includono danni ai denti e il sintomo più evidente sarà il dolore nelle ossa delle zampe del cane e del gatto. A volte l’animale può avvertire anche crampi muscolari.  

Insufficienza Cardiaca Congestizia

La carenza di vitamina D può causare problemi nel muscolo più importante del corpo: il cuore.  Inoltre può portare a insufficienza cardiaca congestizia. I sintomi comuni di problemi al muscolo cardiaco sono i seguenti: perdita di appetito, stanchezza, tosse frequente, difficoltà respiratorie, letargia, respiro rumoroso e addome gonfio per l'accumulo di liquidi nello stomaco.

Leggi anche: I 6 Segnali dell'Insufficienza Cardiaca nel Cane e nel Gatto

La ricerca afferma che la carenza di vitamina D può  essere un fattore di rischio per l'insufficienza cardiaca congestizia nei cani. Un'integrazione adeguata di vitamina D nei cani con insufficienza cardiaca congestizia può aumentare il tempo di sopravvivenza (4).  

Carenza di Vitamina e Rischio di Cancro

Gli studi mostrano un legame tra la bassa quantità di vitamina D e il cancro. Molti ricercatori hanno indagato a fondo circa questa relazione: la ricerca mostra che il 75% dei cani non ha un apporto adeguato di vitamina D (5).

Potrebbe essere questa la ragione per cui così tanti cani e gatti si ammalano di cancro negli ultimi anni?

In un altro studio, la ricerca ha esaminato l'associazione tra livelli sierici di vitamina D e tumori mastocitoma cutanei nei labrador retriever.

Il mastocitoma è una malattia causata da un eccesso di globuli rossi nel midollo osseo. Il mastocitoma può portare allo sviluppo di alcuni tumori. I risultati della ricerca hanno suggerito che bassi livelli di vitamina D possono essere un fattore di rischio per mastocitomi nei Labrador retriever (6).

Tossicità della Vitamina D

Cani e gatti possono ingerire troppa vitamina D? La tossicità della vitamina D è rara, però alcuni sintomi possono indicare un eccesso. Per esempio, l'ipercalcemia è generalmente un buon indicatore di ipervitaminosi D. I principali sintomi di tossicità includono anoressia, nausea e vomito, poliuria, polidipsia, feci scure, debolezza, insonnia, nervosismo, tremori muscolari, prurito e, infine, insufficienza renale.

Se vuoi assicurarti che il tuo animale abbia livelli ottimali di questa importante vitamina, chiedi un controllo al veterinario, e verifica i livelli di vitamina D aggiunti al cibo commerciale che sta mangiando, perchè in alcuni casi potrebbero essere troppo elevati.

Cibi Ricchi di Vitamina D

cane e gatto sul prato che giocanoEsistono molte fonti di cibo che sono ricche di vitamina D: i pesci e gli oli di pesce marini sono le fonti naturali più ricche di vitamina D. Altre fonti includono pesce d'acqua dolce, latticini, manzo, fegato, tuorli d'uovo, ecc. 

Un'altra opzione è quella di fornire ai nostri amici animali integratori di vitamina D, che li aiuteranno a mantenere livelli ottimali. È meglio scegliere un integratore di vitamina D di tipo liposomiale, che possiede un’elevata biodisponibilità rispetto ai classici integratori.

Ora che sei a conoscenza dell'importanza della vitamina D per gli animali domestici e delle malattie legate alla sua carenza, assicurati che il tuo amico a quattro zampe mangi in modo sano e naturale, con ingredienti di grado alimentare umano, senza aggiunta di additivi, conservanti e coloranti e che abbia livelli ottimali di vitamine per rimanere in salute.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che il tuo animale domestico potrebbe incontrare.

Riferimenti:

  1. https://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0125997
  2. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1879981717301213
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20634407
  4. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24205918
  5. https://bmcresnotes.biomedcentral.com/track/pdf/10.1186/s13104-015-1360-0
  6. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22005438
Aljaz Vavpetic
Sull'autore Aljaz Vavpetic
Naturopata Riza e Counselor Gestalt che studia e si dedica al benessere olistico dal 1999. Inizialmente offriva consulenze dal vivo nel suo studio, poi riconoscendo una grande mancanza di integratori di qualità senza additivi e antiagglomeranti, ha deciso nel 2013 ad aprire due negozi online con prodotti naturali difficili da reperire e con proprietà naturali fuori dal comune. Dopo oltre 5000 consulenze, diventa autore della "Guida Olistica per la Salute" con oltre 100 programmi naturali per aiutare contro i comuni disagi moderni, e della "Guida Olistica per la Salute degli Animali", che sono le raccolte più complete di approcci naturali olistici online in Europa. Entrambe le guide vengono aggiornate ogni mese e spedite gratuitamente a chi lo segue via newsletter.

2 pensieri su “Perché la Vitamina D può Salvare il tuo Cane e il tuo Gatto da una Grave Malattia”

  • Bassi Claudio

    Sono vostro cliente ed apprezzo moltissimo i vostri prodotti utilizzati fino ad oggi. Ma sul contenuto di : lipolife devo esprimere il mio disappunto perchè essendo un liquido consigliato anche ai cani contiene Xilitolo, che seppur in minima parte non tutti sanno che è veleno per loro.

    Replica
    • Admin

      Buonasera,
      in effetti ha ragione. Eravamo convinti che il produttore avesse riformulato il prodotto togliendo lo Xilitolo, invece no. Abbiamo pertanto sospeso il prodotto dal negozio Fitopets....

      Grazie mille per la segnalazione

      Replica
Lascia un Commento