it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

Insufficienza Cardiaca

  • Quando la Tosse del Cane Segnala una Malattia Cardiaca: i Rimedi Naturali

      È naturale che il cane tossisca ogni tanto. La tosse è un sintomo che insorge quando le mucose delle vie respiratorie vengono irritate: in questo caso non rappresenta un problema serio. Tuttavia, quando è persistente può indicare una qualche malattia e, in questo caso, è importante approfondire e capire...
  • Colpo di Calore nel Cane e Gatto: come prevenirlo

    Pinscher che riposa accanto alla ciotola di cibo un giorno caldo.

    Cani e  gatti sudano? Con tutti quelli peli soffrono il caldo come noi umani? Con l’arrivo della stagione estiva, noi umani iniziamo a sudare e queste domande giungono spontanee, quando abbiamo degli amici a quattro zampe che convivono con noi.

    Cani e gatti sudano in maniera diversa da noi. Loro possiedono delle ghiandole sudoripare, ma sono in quantità inferiore rispetto a noi umani e si trovano solo in alcuni punti specifici del corpo, come i cuscinetti plantari delle zampe, il mento, l'ano e la bocca. Le persone disperdono il calore sudando  mentre il cane lo fa attraverso la respirazione: è per questo che un cane accaldato tenderà ad ansimare, tenendo la bocca spalancata e la lingua fuori. Anche il gatto si rinfresca respirando, ma lo fa con meno frequenza; se accaldato, tenderà a bere e a leccarsi più del solito, poiché la saliva sul pelo, lo aiuta ad alleviare tale sensazione, ma va ricordato che questo comportamento non è frequente nei gatti, per cui se lo fa, vuol dire che sta sentendo troppo caldo.

    La normale temperatura del cane varia da 37,5° C a 38,5° C e nei gatti da 38,2°C a 39,2°C.

    Continua a leggere

  • Cardiotonico Naturale per Soffio al Cuore del Cane e del Gatto 

    cane e gatto sdraiati

    Le malattie cardiovascolari continuano ad essere, in assoluto, la prima causa di morte in Italia e in molti paesi del mondo negli esseri umani. Muoiono, ogni anno, 17,7 milioni di persone; nel 2005, secondo i dati della Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), le morti per complicanze carsiovascolari hanno rappresentato il 30% di tutti i decessi nel mondo (1).

    Purtroppo, anche i nostri amati amici animali possono sviluppare problemi cardiaci meno gravi come il soffio al cuore, ma che possono portare anche allo scompenso cardiaco. 

    I sintomi dell'insufficienza cardiaca, nel cane e nel gatto, sono facili da trascurare e la malattia viene spesso scambiata per altre condizioni, come un'infezione respiratoria o il normale processo di invecchiamento. Quindi attenzione: se il cane o il gatto si stancano facilmente, se hanno difficoltà a respirare, se sviluppano una tosse che continua a peggiorare e se perdono peso continuamente, è bene portare l’amico pelosetto dal veterinario. 

    Se avete la fortuna di conoscere un veterinario olistico, questi potrebbe consigliare un cardiotonico naturale fatto con erbe, per il disturbo cardiaco del vostro amico a quattro zampe.

    Continua a leggere

  • Se il Gatto Ansima Potrebbe Segnalare una Patologia

    gatto in affanno Il gatto respira con difficoltà? Hai notato che ansima? Il gatto ha l’affanno?       I gatti possono avere il fiato grosso dopo un intenso esercizio fisico o un gioco per attenuare l'agitazione, oppure dopo che sono stati all'aperto nella stagione calda o durante eventi stressanti come giri in auto o visite veterinarie. Ma non è normale se ansimano quando sono a riposo.

    Se il comportamento di ansimare è di breve durata o è causato dai motivi sopradescritti, un gatto ansimante è motivo di preoccupazione. A differenza dei cani, i gatti non ansimano molto. Nella maggior parte dei casi, un gatto ansimante segnala un problema di salute che richiede attenzione.

    Nei gatti più anziani che iniziano ad ansimare, una potenziale causa è l'insufficienza cardiaca congestizia. Nei gatti più giovani, specialmente quelli che tossiscono, la causa più probabile è una malattia respiratoria, come l'asma felina. L’affanno è uno dei sintomi più evidenziati dell’asma nel gatto.

    Continua a leggere

  • I 6 Segnali dell'Insufficienza Cardiaca nel Cane e nel Gatto

    Cane e gatto curati dalla insufficienza cardiaca

    Il sistema cardiovascolare è incredibilmente complesso e coinvolge molti organi e processi biochimici che devono lavorare insieme senza problemi per mantenere sano il cuore dell’animale domestico.

    Quando il sistema cardiovascolare comincia a non funzionare bene (malfunzionamento), ci saranno cambiamenti graduali o, talvolta, improvvisi nell’intero organismo del cane o del gatto.

    Una diagnosi precoce della condizione di salute del cuore può fare una differenza significativa e può aiutare a migliorare la qualità di vita dell’animale.

    Continua a leggere

  • Sai Perché il Gatto Perde Peso?

    Cucciolo di gatto sottopesoLa perdita di peso nei gatti si verifica in genere quando il corpo usa o espelle sostanze nutritive essenziali più velocemente di quanto possa consumarle.

    Molti credono che sia normale se un gatto perde peso con l’avanzare dell'età. La vecchiaia non causa la perdita di peso, con l’età può aumentare il rischio del gatto di contrarre alcune malattie feline o una serie di problemi che causano questo sintomo.

    Ma l'età in sé non è una ragione per la perdita di peso. Un’anomala perdita di peso può influenzare un gatto di qualsiasi età e di qualsiasi razza.

    Quando il gatto è sano, normalmente ha un peso regolare anno dopo anno qundi la perdita di peso è sintomo dell’ inizio di una malattia. Il dimagrimento viene considerato importante quando supera il 10% del normale peso corporeo e non è associato alla perdita di liquidi.

    A differenza dei cani e degli esseri umani è pericoloso per i gatti rimanere per un certo periodo di tempo senza nutrimento in quanto può portare ad una malattia del fegato potenzialmente fatale chiamata lipidosi epatica.

    Continua a leggere

6 oggetto(i)